Lunedì 30 Marzo 2020 | 22:27

NEWS DALLA SEZIONE

calcio
Calderoni, ansia in casa Lecce: «Preoccupato per il virus»

Calderoni, ansia in casa Lecce: «Preoccupato per il virus»

 
giallorossi
Lecce, Mancosu: «Mi manca il campo, mi alleno in giardino»

Lecce, Mancosu: «Mi manca il campo, mi alleno in giardino»

 
calcio serie a
Lecce a caccia del play giusto tra Deiola, Petriccione e Tachtsidis

Lecce a caccia del play giusto tra Deiola, Petriccione e Tachtsidis

 
calcio serie a
Lecce, «buon mercato» in attesa della ripresa del campionato

Lecce, «buon mercato» in attesa della ripresa del campionato

 
calcio serie a
Lecce, l'ex Garzya: «Bisogna gestire bene l'aspetto mentale»

Lecce, l'ex Garzya: «Bisogna gestire bene l'aspetto mentale»

 
La decisine
Lecce, stop allenamenti prolungati: si riprende il 23 marzo

Lecce, stop allenamenti prolungati: si riprende il 23 marzo

 
Serie A
Lecce, stop allenamenti per una settimana

Lecce, stop allenamenti per una settimana

 
Serie A
Lecce calcio, nessuno stop da Coronavirus: la squadra prosegue gli allenamenti

Lecce calcio, nessuno stop da Coronavirus: la squadra prosegue gli allenamenti

 
Serie A
Lecce calcio, parla Liverani: «Viviamo una situazione d'emergenza»

Lecce calcio, parla Liverani: «Viviamo una situazione d'emergenza»

 
serie a
Il Lecce cancella le ansie: Liverani suona la carica

Il Lecce cancella le ansie: Liverani suona la carica

 
la decisione
Lecce-Milan, trasferta vietata ai tifosi settentrionali

Lecce-Milan, trasferta vietata ai tifosi settentrionali

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl virus
Covid 19, focolaio in casa di riposo «Nuova Fenice» di Noicattaro: 25 contagi

Covid 19, focolaio in casa di riposo «Nuova Fenice» di Noicattaro: 25 contagiati 

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, Usb denuncia: «A Taranto alto rischio contagio, azienda sorda»

Arcelor Mittal, Usb denuncia: «A Taranto alto rischio contagio, azienda sorda»

 
BrindisiIl focolaio
Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi»

Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi». 25 contagi anche a Noicattaro

 
PotenzaLieto fine
Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

 
Homeemergenza coronavirus
Soleto, focolaio contagio in casa di riposo: altri 2 anziani morti

Soleto, focolaio in casa di riposo: altri 2 anziani contagiati morti

 
Materaspeculazione
Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

 
Foggiala decisione
Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

 
Batemergenza coronavirus
Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

 

i più letti

Serie A

Lecce calcio, presentati Barak e Paz: «Qui grande accoglienza»

Il ds Meluso: «Ora abbiamo una rosa omogenea»

Lecce calcio, presentati Barak e Paz: «Qui grande accoglienza»

Antonin Barak, Mauro Meluso e Nehuen Mario Paz

LECCE - Calato il sipario sul calciomercato, è tempo di presentazioni in casa Lecce. Questo pomeriggio al Via del Mare passerella ufficiale per i due ultimi acquisti in ordine di tempo, Antonin Barak e Nehuen Mario Paz, entrambi protagonisti della prima vittoria casalinga contro il Torino. A fare gli onori di casa il direttore sportivo giallorosso Mauro Meluso, che si è detto «felice per il loro innesto, che alza notevolmente il tasso tecnico del gruppo. Di certo ora abbiamo una rosa omogenea, con la speranza che i nuovi proseguano nel percorso intrapreso».

Per il centrocampista Antonin Barak, vero trascinatore nella sfida contro i granata, impreziosita anche da una rete, «Lecce è una grande opportunità. Me ne hanno parlato bene e sceglierla è stato molto facile: da subito ho sentito grande fiducia in me, così come sono fiducioso di questo gruppo». «Nonostante abbia giocato poco sino a questo momento, fisicamente mi sento benissimo - prosegue -. Mi sono allenato ogni giorno a Udine, ed ora devo trovare ritmo e minuti: e poi esordire con un gol è stata un’emozione molto forte, soprattutto dinanzi ad un pubblico cossi caloroso».

A fargli eco Nehun Mario Paz, difensore centrale prelevato dal Bologna, ufficializzato in chiusura di calciomercato: «Ero arrivato da poche ore e subito ho avuto l’opportunità di esordire - dichiara il calciatore argentino -. A Bologna ho cercato di ritagliarmi uno spazio, così non è stato. Mihajlovic ha cercato di trattenermi, ma io intendevo trasferirmi a Lecce. Raggiungo un ambiente caldo, che un pò mi ricorda il clima sudamericano: il supporto della gente sarà fondamentale per raggiungere la salvezza». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie