Lunedì 13 Luglio 2020 | 09:08

Il Biancorosso

calcio
Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materanel materano
Marconia, 91enne ucciso a coltellate in casa: arrestato parente dopo 7 mesi

Marconia, 91enne ucciso a coltellate in casa: arrestato parente dopo 7 mesi

 
Potenzanel Potentino
Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti

Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti

 
Foggiatragedia sfiorata
Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

 
Brindisil'arresto
Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

 
Tarantosbarchi
MIgranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare sul territorio

Migranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare

 
Lecceil caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
BatAmbiente
Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

 

i più letti

#winemed

Vino? Le destinazioni turistiche

La sera di domenica 30 giugno, a San Marzano, workshop con degustazione

TIPICITA' - Pane e vino dalle Tavole di San Giuseppe a San Marzano

TIPICITA' - Pane e vino dalle Tavole di San Giuseppe a San Marzano

C’è un popolo di formiche operose, che fa vino buonissimo, riesce a venderlo in tutto il mondo e lo fa partendo da un piccolo paese. Con meno di 8000 abitanti, ed un record di bottiglie di vino per oltre 2500 volte la sua popolazione. Possibile? Sì, siamo nella zona di origine arberesche di Taranto: a San Marzano di San Giuseppe.

Il “miracolo” di questa popolazione è essere riuscita a rendere la vite da vino attrattore di investimenti. Di capitali, ma soprattutto di risorse umane: i giovani, anche quelli che il vigneto non lo hanno ereditato dal nonno, stanno scegliendo di costruire qui il loro futuro. Ed è al vino che, ci spiega la presidente Genny Lo Sapio, sarà dedicata la decima edizione del Medfestival Puglia, che puntualmente la Pro Loco Marciana organizza nel centro storico di San Marzano.

Sarà una festa collettiva a cielo aperto, quella di sabato 3 e domenica 4 agosto, che trova la sua forza nel coinvolgimento popolare, nella rigenerazione di spazi centralissimi ma poco fruiti, e nella riappropriazione di un’identità storica, culturale e linguistica che rischia di perdersi. Domenica 30 giugno, ore 19.30, nella Cantine di San Marzano di San Giuseppe, il workshop che precede l’evento, si soffermerà su “#winemed: le destinazioni del vino nella terra del primitivo”.

Ce le racconteranno Mauro Di Maggio, presidente Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria. La voce narrante sarà del moderatore Antonella Millarte food expert con gli interventi di Giovanni Colonna console Touring Club Italia e presidente Confguide Taranto e Brindisi, Anna Gennari pr Cantina Produttori di Manduria, Angela Greco presidente Coop. Spirito Salentino, Annalisa Menolascina wineblogger, Sebastiano Vinci AIS Taranto e Dario Daggiano presidente Gal Terre del Primitivo.

Il workshop, ad accesso libero, sarà nel giardino del nuovo punto vendita di Cantine. A seguire, con un piccolo ticket, musica e degustazione vini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie