Martedì 25 Giugno 2019 | 00:30

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

 
In cattivo stato di conservazione
Brindisi, 912 bottiglie d’acqua esposte al sole: sequestro in supermercato

Brindisi, 912 bottiglie d’acqua esposte al sole: sequestro in un supermercato

 
L'incidente
Fasano, auto si ribalta sulla SS 16: due giovani in ospedale

Fasano, auto si ribalta sulla SS 16: due giovani in ospedale

 
Nel Brindisino
Pezze di Greco: ha in macchina un martello frangivetro, denunciato

Pezze di Greco: ha in macchina un martello frangivetro, denunciato

 
Dai Cc
Torchiarolo, in casa droga ovunque e soldi: arrestato 20enne

Torchiarolo e S.Michele Salentino, arrestati due spacciatori

 
L'allarme
Brindisi, Legambiente scrive al sindaco: «Comune dichiari emergenza climatica»

Brindisi, Legambiente scrive al sindaco: «Comune dichiari emergenza climatica»

 
Lotta alla droga
Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

 
Maxi sequestro
Brindisi, gdf sequestra 218 chili di marijuana: arrestato corriere

Brindisi, gdf sequestra 218 chili di marijuana: arrestato corriere

 
Nel Brindisino
La storia dell'olio evo pugliese nel museo di Torre Santa Susanna

La storia dell'olio evo pugliese nel museo di Torre Santa Susanna

 
a Francavilla F.na (Br)
Filma disabile mentre mangia frutta e fa circolare video: denunciato

Filma disabile mentre mangia frutta e fa circolare video: denunciato

 
Minacce e lesioni
Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il tour della Puglia di Antenuccitra cene, amici e calciatori

Il tour della Puglia di Antenucci tra cene, amici e calciatori

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'annuncio
Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

 
PotenzaArrestato
Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge

Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge: in manette

 
GdM.TVIl caso
Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

 
BrindisiNel Brindisino
Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

 
TarantoIl caso
Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

 
MateraA Montescaglioso
Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

 
LecceOmicidio
Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide un’anziana

Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide anziana nella stanza da letto

 
BatLa manifestazione
Trani, cane trascinato dall’auto: gli animalisti all’attacco

Trani, cane trascinato dall’auto: gli animalisti all’attacco

 

i più letti

Preso anche l'autore del gesto

Fasano: gli spararono per debito di droga, arrestato lui è il killer

L'uomo, Francesco Saponaro, ricevette un colpo d'arma da fuoco ad altezza torace che gli colpì il braccio, rischiando lo spappolamento dell'omero

Fasano: gli spararono per debito di droga, lo arrestano per favoreggiamento

I carabinieri di Fasano (Br) hanno arrestato il presunto autore del tentato omicidio del 41enne Francesco Saponaro, che lo scorso 14 marzo nella frazione di Laureto fu sparato mentre faceva i bisogni per strada. L'arrestato è Domenico Spano, 44enne, indagato per tentato omicidio aggravato, porto in luogo pubblico di arma comune da sparo e plurime cessioni di cocaina. Anche lo stesso Saponaro è stato arrestato: pur essendo vittima è indagato per molteplici acquisti di stupefacente (mezzo chilo di cocaina), e per favoreggiamento personale, in quanto conosceva l'identità del suo assalitore ma non l'ha rivelata ai carabinieri. Il movente è riconducibile a un presunto debito per il mancato pagamento di una partita di cocaina. Indagato per favoreggiamento anche il cugino 42enne della vittima, che dovrà presentarsi ai carabinieri.

Nella circostanza del gesto, avvenuto il 14 marzo scorso, Saponaro ha ricevuto un colpo d'arma da fuoco ad altezza torace che però gli ha raggiunto il braccio, che ha rischiato di spappolargli l'omero. Gli arrestati si trovano entrambi nel carcere di Brindisi.

A Spano è stato contestata anche l'accusa di detenzione di stupefacenti. All’arrivo dei Carabinieri nella sua abitazione, ha cercato di disfarsi di uno scatolino metallico lanciandolo dalla finestra. Prontamente recuperato dai militari che avevano circondato l’abitazione, all’interno sono stati rinvenuti 6,5 grammi di cocaina e 3 grammi di sostanza da taglio, il tutto sottoposto a sequestro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie