Domenica 26 Gennaio 2020 | 04:07

NEWS DALLA SEZIONE

Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, 2 cadaveri trovati in una casa: dopo una furiosa lite, le vittime si sono accoltellate a vicenda

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 
sulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Ostuni, auto finisce fuori strada e si schianta contro alberi: grave 18enne

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Apulia Diagnostic

Mesagne, incendiata struttura sanitaria privata, confermata oggi l'inaugurazione

Il rogo nel centro di diagnosi tumori e ricerca nel Brindisino sarebbe doloso

vigili del fuoco

Poche ore prima dell’inaugurazione, prevista oggi pomeriggio, un incendio è stato appiccato all’interno del Centro di diagnosi tumori e ricerca privato Apulia Diagnostic, in procinto di aprire i battenti a Mesagne (Brindisi). L’episodio sarebbe di natura dolosa per gli investigatori dei Vigili del fuoco e della stessa società.
Danni sono stati provocati ai mobili, al controsoffitto in cartongesso. Annerite dal fumo tutte le pareti del piano superiore. Sul posto, anche la polizia.
«Gli imprenditori di cui Apulia Diagnostic si compone sono abituati a cadere e a rialzarsi, così come faranno anche in questa situazione», si legge in una nota: «La cosa grave non è tanto lo sgarbo fatto ad Apulia Diagnostic» e a chi ha lavorato al centro diagnostico, ma è «un danno che viene fatto a tutta la cittadinanza». «Non è il vigliacco operato di poche persone - prosegue la nota - che può fermare un progetto nato e sviluppato per la necessità e i bisogni della collettività».

CONFERMATA INAUGURAZIONE - E’ confermata l’inaugurazione della struttura sanitaria Apulia Diagnostic di Mesagne (Brindisi), danneggiata nella notte da un incendio doloso.
Il taglio del nastro è previsto alle 15 all’esterno della struttura, dove venne posata la prima pietra. Nessuna variazione anche nel programma del convegno medico organizzato per l'apertura del Centro di diagnosi tumori e ricerca. L’incontro - intitolato «La medicina di precisione tra innovazione e ricerca», patrocinato dalla Regione Puglia - è già in corso, all’auditorium del castello normanno-svevo di Mesagne.
«Oggi più di prima - scrive in una nota Francesco Murri, responsabile marketing della struttura - chiediamo la presenza e il sostegno da parte di tutte quelle persone che hanno creduto e continuano a sostenere Apulia Diagnostic».

PRESIDENTE COMMISSIONE REGIONALE AMBIENTE: NIENTE RICATTI - «Siamo vicini ai proprietari di Apulia Diagnostic. Mesagne non accetterà i ricatti della criminalità». Così il presidente della commissione regionale Ambiente, Mauro Vizzino - che a Mesagne è nato - esprime «piena e convinta solidarietà» nei confronti dei proprietari della struttura sanitaria colpita poco prima dell’inaugurazione, prevista oggi.


«La città di Mesagne - scrive in una nota - ha ormai chiuso con un passato contraddistinto dalla presenza ingombrante della criminalità organizzata e non ha alcuna intenzione di fare marcia indietro. Per questo il gravo gesto intimidatorio portato a termine stanotte ai danni dell’Apulia Diagnostic non modificherà di una virgola i piani di sviluppo del nostro territorio».
«La speranza - aggiunge - è che gli investigatori facciano chiarezza immediatamente su quanto accaduto individuando i responsabili del gesto criminale e restituendo tranquillità ai cittadini di Mesagne. Ed ognuno di noi, per quanto di propria competenza, farà di tutto per non lasciare mai da soli gli imprenditori che investono nella nostra città e che hanno creduto nelle sue potenzialità». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie