Mercoledì 12 Agosto 2020 | 20:30

NEWS DALLA SEZIONE

TRAGEDIA
Brindisi, scontro auto-scoote: muore motociclista 51enne

Mesagne, scontro auto-scooter: muore motociclista 51enne

 
Incidente mortale
Brindisi, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

Tragedia nel Brindisino, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

 
Il caso
Porti Bari e Brindisi, accordo con Cdp per infrastrutture

Porti Bari e Brindisi, accordo con Cdp per infrastrutture

 
VANDALISMO
Brindisi, discarica abusiva perenne, i residenti denunciano: «Ignorati dalle istituzioni»

Brindisi, discarica abusiva perenne, i residenti denunciano: «Ignorati dalle istituzioni»

 
TRAGEDIA SFIORATA
Mesagne, cede solaio nella stanza da letto: tragedia sfiorata per una coppia

Mesagne, cede solaio nella stanza da letto: tragedia sfiorata per una coppia

 
l'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 
l'episodio
Brindisi, anziana consegna 650 euro a un falso carabiniere

Brindisi, anziana truffata consegna 650 euro a un falso carabiniere

 
nel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 

Il Biancorosso

serie C
Vivarini, Auteri e i «due» Bari

Vivarini, Auteri e i «due» Bari: grandi cambi o tanta fantasia

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

 
FoggiaIl furtto
Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

 
TarantoI dati del 2020
Mittal, la denuncia del comitato difesa salute: «Ai Tamburi raddoppio di benzene nell'aria»

Mittal, la denuncia del comitato difesa salute: «Ai Tamburi raddoppio di benzene nell'aria»

 
Bati fatti nel 2018
Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

 
Leccenel basso salento
Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

 
PotenzaIL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
MateraNel Materano
Policoro, gasolio venduto illecitamente: 8 indagati

Policoro, gasolio venduto illecitamente in stazione di servizio «abusiva»: 8 indagati

 

i più letti

Apulia Diagnostic

Mesagne, incendiata struttura sanitaria privata, confermata oggi l'inaugurazione

Il rogo nel centro di diagnosi tumori e ricerca nel Brindisino sarebbe doloso

vigili del fuoco

Poche ore prima dell’inaugurazione, prevista oggi pomeriggio, un incendio è stato appiccato all’interno del Centro di diagnosi tumori e ricerca privato Apulia Diagnostic, in procinto di aprire i battenti a Mesagne (Brindisi). L’episodio sarebbe di natura dolosa per gli investigatori dei Vigili del fuoco e della stessa società.
Danni sono stati provocati ai mobili, al controsoffitto in cartongesso. Annerite dal fumo tutte le pareti del piano superiore. Sul posto, anche la polizia.
«Gli imprenditori di cui Apulia Diagnostic si compone sono abituati a cadere e a rialzarsi, così come faranno anche in questa situazione», si legge in una nota: «La cosa grave non è tanto lo sgarbo fatto ad Apulia Diagnostic» e a chi ha lavorato al centro diagnostico, ma è «un danno che viene fatto a tutta la cittadinanza». «Non è il vigliacco operato di poche persone - prosegue la nota - che può fermare un progetto nato e sviluppato per la necessità e i bisogni della collettività».

CONFERMATA INAUGURAZIONE - E’ confermata l’inaugurazione della struttura sanitaria Apulia Diagnostic di Mesagne (Brindisi), danneggiata nella notte da un incendio doloso.
Il taglio del nastro è previsto alle 15 all’esterno della struttura, dove venne posata la prima pietra. Nessuna variazione anche nel programma del convegno medico organizzato per l'apertura del Centro di diagnosi tumori e ricerca. L’incontro - intitolato «La medicina di precisione tra innovazione e ricerca», patrocinato dalla Regione Puglia - è già in corso, all’auditorium del castello normanno-svevo di Mesagne.
«Oggi più di prima - scrive in una nota Francesco Murri, responsabile marketing della struttura - chiediamo la presenza e il sostegno da parte di tutte quelle persone che hanno creduto e continuano a sostenere Apulia Diagnostic».

PRESIDENTE COMMISSIONE REGIONALE AMBIENTE: NIENTE RICATTI - «Siamo vicini ai proprietari di Apulia Diagnostic. Mesagne non accetterà i ricatti della criminalità». Così il presidente della commissione regionale Ambiente, Mauro Vizzino - che a Mesagne è nato - esprime «piena e convinta solidarietà» nei confronti dei proprietari della struttura sanitaria colpita poco prima dell’inaugurazione, prevista oggi.


«La città di Mesagne - scrive in una nota - ha ormai chiuso con un passato contraddistinto dalla presenza ingombrante della criminalità organizzata e non ha alcuna intenzione di fare marcia indietro. Per questo il gravo gesto intimidatorio portato a termine stanotte ai danni dell’Apulia Diagnostic non modificherà di una virgola i piani di sviluppo del nostro territorio».
«La speranza - aggiunge - è che gli investigatori facciano chiarezza immediatamente su quanto accaduto individuando i responsabili del gesto criminale e restituendo tranquillità ai cittadini di Mesagne. Ed ognuno di noi, per quanto di propria competenza, farà di tutto per non lasciare mai da soli gli imprenditori che investono nella nostra città e che hanno creduto nelle sue potenzialità». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie