Giovedì 18 Aprile 2019 | 19:15

NEWS DALLA SEZIONE

Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 
Il punto
Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

 
Il caso
Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

 
Nel nordbarese
Barletta: a fuoco capannone zona industriale, vv.ff. trovano cadavere

Barletta: evade dai domiciliari, vv.ff. lo trovano morto in azienda in fiamme

 
I controlli
Barletta, sequestrati 140 kg di pesce e bianchetto: dati in beneficenza alla Caritas

Barletta, sequestrati 140 kg di pesce e bianchetto: dati in beneficenza alla Caritas

 
La tragedia nel 2016
Scontro treni Ferrotramviaria, oggi via al processo a Trani: 18 imputati

Scontro treni Andria, via al processo a Trani: 19 imputati
«Regione sia responsabile civile»

 
Il punto
«Ambiente, educare alla legalità»: la conferenza a Barletta

«Ambiente, educare alla legalità»: la conferenza a Barletta

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

riconoscimenti

Il barlettano Cristallo
campione mondiale di pizza

pizzaiolo barlettano

Giovanni Cristallo

BARLETTA - «Un Oscar, il sesso, un gelato e una pizza… Se avessi questo ogni giorno per il resto della mia vita sarei felice». Questo aforisma, di intensa verità, è stato creato dalla fervida mente di Dustin Hoffman è la «molla» che muove la creatività del pizzaiolo barletta Giovanni Cristallo.
Cristallo, barlettano purosangue e pizzaiolo da sempre, recentemente si è classificato al secondo posto su 150 partecipanti tra brasiliani, egiziani, cinesi, sardi e siciliani al campionato mondiale organizzato ad Alatri dall’associazione «Pizzaioli Nel Mondo». Giovanni Cristallo che è anche istruttore è titolare di una pizzeria a Barletta ha gareggiato con una pizza di «tipo 2» con aggiunta di aloe vera e gli impasti che sono stati utilizzati con mozzarella fior di latte, castagne, bacon, funghi cardoncelli e grana a scaglie.
«È stata una meravigliosa soddisfazione aver raggiunto questo traguardo in un contesto così particolare come appunto il campionato del mondo - ha dichiarato Giovanni Cristallo -. La pizza è un elemento distintivo della nostra cultura ed il simbolo della nostra Italia conosciuto in tutto il mondo. Dedico questo traguardo a chi mi vuole bene e a tutti coloro che amano mangiare la pizza avendo la consapevolezza di nutrirsi di un alimento completo da tutti i punti di vista».
Altra specialità di Cristallo è l’utilizzo del cioccolato con la pizza infatti questa «dolcezza» ebbe come patrino il «re del cioccolato» ovvero Ernst Knam durante una esibizione a Barletta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400