Giovedì 06 Agosto 2020 | 18:28

NEWS DALLA SEZIONE

LA CRISI
Barletta, venti di crisi per la maggioranza di Cannito

Barletta, venti di crisi per la maggioranza di Cannito

 
In prefettura
BAT, sicurezza urbana a Barletta, Trani, Bisceglie: il vice ministro Crimi sigla «patto» coi Comuni

Sicurezza urbana a Barletta, Trani, Bisceglie: il vice ministro Crimi sigla «patto» coi Comuni

 
Il caso
Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

 
l'appuntamento
«Prima che dimentico tutto»: speciale serata ad Andria con Vincenzo Mollica

«Prima che dimentico tutto»: speciale serata ad Andria con Vincenzo Mollica

 
l'episodio a giugno
Minore pestato dal branco a Bisceglie: arrestati altri 6 minori

Minore pestato dal branco a Bisceglie: arrestati altri 6 minori

 
IL PROGETTO
Andria, discobook niente più attese

Andria, ecco «Discobook»: niente più attese per entrare nei locali, l'idea di uno studente

 
estate
Maltempo a Barletta, ora si contano tutti i danni

Maltempo a Barletta, ora si contano tutti i danni

 
l'operazione
Spinazzola, braccianti sfruttati a 4 euro l'ora: 60enne arrestato, denunciati 2 imprenditori

Spinazzola, braccianti sfruttati a 4 euro l'ora: 60enne arrestato, denunciati 2 imprenditori

 
la decisione
Maltempo, Barletta chiude per tre giorni i giardini del Castello

Maltempo, Barletta chiude per tre giorni i giardini del Castello

 
INCIVILTÀ
Trani, rifiuti nascosti tra gli scogli della seconda spiaggia

Trani, rifiuti nascosti tra gli scogli della seconda spiaggia

 
MALTEMPO
Tragedia sfiorata durante prova d'esame a Barletta

Barletta, maltempo fa crollare una porta: tragedia sfiorata durante l'esame

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa novità
Fiera del Levante lancia il salone mediterraneo «Be Wine!» sponsor dei vini del Sud

Fiera del Levante lancia il salone mediterraneo «Be Wine!» sponsor dei vini del Sud

 
PotenzaLA SVOLTA
Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

 
TarantoIL PROGETTO
Affaccio sul mar Grande: cambia il volto di Taranto

Affaccio sul mar Grande: cambia il volto di Taranto

 
FoggiaLA PROTESTA
Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

 
BrindisiI DANNI
Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

 
LecceI DATI
Le imprese salentine perdono 2600 addetti

Le imprese salentine perdono 2600 addetti

 
Materal'iniziativa
Matera, intitolato belvedere sui Sassi a Emilio Colombo

Matera, intitolato belvedere sui Sassi a Emilio Colombo

 
BatLA CRISI
Barletta, venti di crisi per la maggioranza di Cannito

Barletta, venti di crisi per la maggioranza di Cannito

 

i più letti

Un 43enne

Ruvo, in manette coltivatore di cannabis legale: valori superiori alla norma

Blitz dei CC nell'attività: rinvenute alcune piantine che hanno rivelato un thc superiore ai limiti consentiti

Ruvo, in manette coltivatore di cannabis legale: valori superiori alla norma

Ufficialmente coltivava cannabis sativa, una «variante» utilizzata per uso tessile o per la produzione di carta in cui è presente una quantità di stupefacente molto balanda quindi legale. Tuttava per un 43enne di Ruvo sono state scattate le manette perchè le indagini dei Carabinieri hanno accertato che la marijuana prodotta aveva una Thc (principio attivo) superiore ai limiti consentiti. L'uomo è finito agli arresti domiciliari.

Ad insospettire i carabinieri è stato un insolito movimento nei locali dove si svolge l'attività di coltvazione: così i militari hanno deciso di effettuare un controllo. Tutto sembrava in regola, comprese le autorizzazioni, ma i militari hanno notato che tra le piante essiccate vi erano infiorescenze sospette. 

E' stata chiesa la consulenza della Sezione investigazioni Ssientifiche del Comando provinciale di Bari che ha stabilito come il THC di quelle piante fosse superiore al limite consentito dalla legge; pertanto venivano sequestrate le infiorescenze essiccate del peso complessivo di 72 gr. e scattava l’arresto per il titolare dell’azienda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie