Domenica 24 Gennaio 2021 | 20:06

NEWS DALLA SEZIONE

viabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
MateraIl mistero
Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

 
FoggiaEmergenza contagi
Carpino, focolaio Covid in centro psichiatrico con 6 positivi: 4 operatori e due pazienti

Carpino, focolaio Covid in centro psichiatrico con 6 positivi: 4 operatori e due pazienti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 

i più letti

Il caso

Barletta, puzza in città: la fonte è una azienda di scarti animali

Il cattivo odore a causa di un motore rotto. Da Palazzo di Città esposto alla Procura, annunciato Consiglio

Barletta appestata da puzza nauseante: cittadini costretti a chiudersi in casa

BARLETTA -  Un odore acre e persistente, a partire dalle 21.30 di ieri, ha invaso l’intera area urbana di Barletta costringendo i cittadini a restare a casa con le finestre chiuse. Moltissime sono state le segnalazioni giunte al comando della polizia municipale e immediati i controlli del territorio che però non hanno fatto registrare alcuna anomalia.
Il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, stamani ha convocato una conferenza stampa annunciando di avere coinvolto la Procura di Trani e di voler preparare un esposto, di avere chiamato l'Arpa Puglia perché fornisca i dati delle centraline per il monitoraggio dell’aria presenti in città e chiedendo di attivare verifiche specifiche sulle emissioni odorigene. E’ stato inoltre annunciato un Consiglio comunale straordinario e monotematico che si celebrerà mercoledì prossimo o al più tardi giovedì, lo deciderà la conferenza dei capigruppo.

«Quanto accaduto ieri è gravissimo e lesivo del benessere dei cittadini - ha detto Cannito - si tratta di azioni criminali, i cui responsabili dovranno essere individuati e perseguiti e dovranno rendere conto alla città e ai cittadini di questo oltraggio». «Quello di ieri - ha aggiunto il primo cittadino - è un fenomeno che, se pure non nuovo, questa volta si è manifestato in maniera insopportabile arrivando, in una calda serata di estate, a limitare la libertà dei cittadini, che hanno dovuto chiudersi in casa». Già da un mese fa, da Palazzo di città, era partito l’appello ai cittadini a segnalare, sia alla polizia municipale sia alle altre forze dell’ordine, eventuali incendi e anomalie che potessero spiegare il cattivo odore ma nulla era emerso, se non roghi di sterpaglie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie