Martedì 26 Maggio 2020 | 09:38

NEWS DALLA SEZIONE

Ambiente
La discarica di Trani verso la bonifica

La discarica di Trani verso la bonifica: ora inquina di meno

 
nella bat
Bisceglie, la polizia lo pizzica mentre nasconde tre kg di marijuana in garage: arrestato 26enne

Bisceglie, la polizia lo pizzica mentre nasconde tre kg di marijuana in garage: arrestato 26enne

 
Allarme sociale
Andria, grido d'allarme della diocesi sulle scuole paritarie

Andria, grido d'allarme della diocesi sulle scuole paritarie

 
Su Amica 9 tv
Puglia, 25 maggio Giornata internazionale dei bimbi scomparsi: la diretta della Gazzetta

Puglia, 25 maggio Giornata internazionale dei bimbi scomparsi: la diretta della Gazzetta

 
La protesta
mercato di via Rossini

Mercato settimanale a Barletta, tra proteste e controlli

 
Incidente mortale
Barletta, operaio si schianta al suolo dopo volo di 3 metri: morto a 54 anni

Barletta, operaio si schianta al suolo dopo volo di 3 metri: morto a 54 anni

 
La Nave della legalità
L’impegno per la legalità nel videoclip del piccolo Cosimo Fiotta

L’impegno per la legalità nel videoclip del piccolo Cosimo Fiotta

 
Il caso
Carcere di Trani

Emergenza strutture penitenziarie: «C’era una volta il carcere di Trani...»

 
Un guasto elettrico
Canosa, l'auto prende fuoco mentre il conducente è alla guida: salvo per miracolo

Canosa, l'auto prende fuoco mentre il conducente è alla guida: salvo per miracolo

 
Voglia di normalità
Lele Sgherza, promotore di “Let’s live all – on stage”

A Biceglie si balla in disco, ma solo sui social: il popolo della notte scende in «rete»

 
Economia
Trani, ristorazione e precari si mobilitano in duemila

Fase 2 aTrani, ristorazione e precari in crisi: si mobilitano in duemila

 

Il Biancorosso

SERIE C

Il Bari vuole e prepara lo sprint. L’eventuale stop fa meno paura

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiAmbiente
Ostuni, volontari scoprono amianto nascosto in campagna

Ostuni, volontari scoprono amianto nascosto in campagna

 
BariL'idea
Bari, «Una barba a metà simbolo di una vita a metà», la protesta artistica contro il Covid

Bari, «Una barba a metà simbolo di una vita a metà», la protesta artistica contro il Covid

 
BatAmbiente
La discarica di Trani verso la bonifica

La discarica di Trani verso la bonifica: ora inquina di meno

 
Foggianel foggiano
San Severo, blitz dei cc: arresti per usura ai danni di un imprenditore, perquisizioni per armi e droga

Blitz cc a San Severo: usura, armi e droga, arresti e perquisizioni

 
PotenzaL'ordinanza
Coronavirus in Basilicata, Bardi riapre da domani palestre e piscine

Coronavirus in Basilicata, Bardi riapre da oggi palestre e piscine

 
TarantoLa provocazione
Taranto, i vucumprà si attrezzano contro il Coronavirus e vendono mascherine in spiaggia

Taranto, i vucumprà si attrezzano contro il Coronavirus e vendono mascherine in spiaggia

 
LecceIl rilancio del turismo
OTRANTO

La bellezza di Otranto d'estate in totale sicurezza: lo spot con Lele Spedicato

 

i più letti

L’operazione

Spacciavano cocaina: polizia smantella banda di andriesi, 6 arresti

Trasporto, detenzione e vendita: la banda si occupava di tutte le fasi dello spaccio di stupefacente

Spacciavano cocaina: polizia smantella banda di pregiudicati andriesi, 10 ordinanze

Avevano creato un sodalizio criminoso dedito al trasporto, alla detenzione e alla vendita di cocaina: la polizia di Bari e di Andria ha eseguito misure cautelari nei confronti di 9 persone, pregiudicati andriesi. L’attività di spaccio era costante. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Trani, Lucia Anna Altamura, su richiesta del sostituto procuratore Silvia Curione, nei confronti di:

1.   MERRA Riccardo, nato a Terlizzi il 18.11.1999;
2.   PARENZA Benedetto, nato a Trani il 20.02.1986;
3.   ZAGARIA Alessandro, nato ad Andria il 27.09.1983;
4.   TESSE Leonardo, nato ad Andria il 20.10.1992;
5.   DI BARI Giuseppe, nato il 20.05.1988 ad Andria;
6.   GAMMINO Cosimo Damiano, nato a Terlizzi il 27.09.1988;
7.   SURIANO Michele, nato il 29.01.1989 ad Andria; 
8.   PICCOLO Angela, nata il 13.08.1981;
9.   DI TEO Debora nata ad Andria il 30.08.1995.

L’attività d’indagine ha avuto origine e si è sviluppata dopo una mirata e articolata attività investigativa. Da maggio a luglio 2018 i ragazzi, senza scrupoli e di varia estrazione sociale, avevano atteggiamenti minatori e minacciosi nei confronti dei loro 'clienti'. Il sodalizio era ben organizzato, una fitta rete di spacciatori con ruoli distribuiti e ben definiti: organizzatori dell’attività di spaccio, addetti al rifornimento dello stupefacente, gestori dello stupefacente da immettere giornalmente sul mercato e procacciatori di clientela.

Al vertice dell’organizzazione, Angela Piccolo e Leonardo Tesse: nonostante fossero stati già indagati, hanno tentato di depistare eventuali intercettazioni telefoniche utilizzando pseudonimi, che sono stati compresi dagli agenti impegnati nell’ascolto ininterrotto delle conversazioni. Nel corso dell’attività d’indagine sono stati effettuati 6 arresti per spaccio, sequestrati mezzo chilo di cocaina pura (da tagliare e suddividere in dosi) e centinaia di euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie