Lunedì 25 Gennaio 2021 | 09:46

NEWS DALLA SEZIONE

viabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barialla guida dell'arcidiocesi
Bari, è il giorno di Monsignor Satriano: alle 17 la prima messa in Cattedrale

Bari, è il giorno di Monsignor Satriano: alle 17 la prima messa in Cattedrale

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Foggiala tragedia
San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: due le persone morte

San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: il bilancio è di due morti

 
Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

La sentenza

Traffico di droga, 17 condanne
sull'asse Albania-Nord barese

Le figure di spicco i pluripregiudicati di Cerignola Gerardo Fucci (condannato a 18 anni e 6 mesi di reclusione), e di Andria Angelo Aruanno (12 anni e 11 mesi)

Traffico di droga, 17 condannesull'asse Albania-Nord barese

BARI - Il gup del Tribunale di Bari Giovanni Anglana ha condannato a pene comprese tra i 18 anni e i 3 anni di reclusione 17 presunti affiliati a tre diverse organizzazioni armate di narcotrafficanti, due pugliesi con basi a Cerignola (Foggia) e a Trani e una albanese. La sentenza è stata emessa nell’aula 'bunker' di Bitonto al termine di un processo celebrato con il rito abbreviato.

Stando alle indagini dei Carabinieri, coordinate dalla Dda di Bari, i due gruppi criminali di Cerignola e Trani erano in collegamento con narcotrafficanti albanesi per l’acquisto della marijuana, e con trafficanti della Camorra campana e delle frange di 'Ndrangheta radicate a Milano per il rifornimento di cocaina. Contatti sono stati accertati anche con organizzazioni salentine e baresi, mentre gli incontri per perfezionare tempi e modalità di consegna dello stupefacente avvenivano soprattutto a Roma e Palermo.

Le figure attorno alle quali ruota questa indagine - secondo l’accusa - sono quelle dei pluripregiudicati di Cerignola Gerardo Fucci (condannato a 18 anni e 6 mesi di reclusione), e di Andria Angelo Aruanno (condannato alla pena di 12 anni, 11 mesi e 10 giorni di reclusione), referenti dei due gruppi criminali che si approvvigionavano della droga dall’Albania. Tra gli imputati c'è anche un esperto chimico, il 34enne pregiudicato di Cerignola Alessandro Amato, condannato a 9 anni, 5 mesi e 10 giorni di reclusione, che aveva allestito un vero e proprio laboratorio dove era in grado di trasformare chimicamente, dalla forma liquida a quella solida, la cocaina trafficata.

L’inchiesta, risultato di quattro diverse indagini dei pm Antimafia di Bari Carmelo Rizzo, Giuseppe Maralfa, Lidia Giorgio e Giuseppe Gatti, portò nel novembre 2016 all’arresto degli imputati per traffico internazionale di droga e armi da guerra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie