Sabato 31 Luglio 2021 | 04:01

NEWS DALLA SEZIONE

sangue sulle strade
Incidente mortale sulla statale 96

Incidente mortale sulla statale 96

 
nel barese
Lettini abusivi su spiaggia libera di Monopoli, scatta il sequestro

Lettini abusivi su spiaggia libera di Monopoli, scatta il sequestro

 
Accordo raggiunto
Bari calcio: bomber Antenucci rinnova fino al 2023

Bari calcio: bomber Antenucci rinnova fino al 2023

 
Allarme
Bari, terza settimana consecutiva con rialzo dei casi di positività al Sars Cov-2.

Bari, terza settimana consecutiva con rialzo dei casi di positività al Covid

 
Vari controlli
Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

 
Chiuse le indagini
Bari, evasione fiscale: confiscati ville e yacht a imprenditore caseario

Bari, evasione fiscale: confiscati ville e yacht a imprenditore caseario

 
Intervento chirurgico
Bari, Iaquinta campione di Super Cup operato al policlinico dopo un incidente a Imola

Bari, Iaquinta campione di Super Cup operato al policlinico dopo un incidente a Imola

 
Punto di riferimento per turisti
Monopoli, attivo nuovo presidio della Polizia

Monopoli, attivo nuovo presidio della Polizia

 
Ricambi per auto
Molfetta, incensurato rubava nel centro commerciale

Molfetta, incensurato rubava nel centro commerciale

 
Fiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccel'episodio
Con mal di denti, aggredisce sanitari che non tolgono molare

Con mal di denti, aggredisce sanitari che non tolgono molare

 
Barisangue sulle strade
Incidente mortale sulla statale 96

Incidente mortale sulla statale 96

 
Foggiale indagini
Rapine a Foggia, due fratelli a domiciliari e terzo in cella

Rapine a Foggia, due fratelli a domiciliari e terzo in cella

 
Potenzamobilità
Fal, chiusa dal 2 agosto la linea Potenza Inferiore - Santa Maria

Fal, chiusa dal 2 agosto la linea Potenza Inferiore - Santa Maria

 
PotenzaDati aggiornati
Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

 
BrindisiVertice in Prefettura
Brindisi, vigneti danneggiati a Cellino San Marco: controlli da intensificare

Brindisi, vigneti danneggiati a Cellino San Marco: controlli da intensificare

 
TarantoAllarme
Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare

Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare - RITROVATO

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 

i più letti

Il ritrovamento

Caduti dal nido, salvati dall’«angelo»: ad Adelfia tre uccelli superfortunati

Antonio Torres, l’amico degli animali li porta dal veterinario

Caduti dal nido, salvati dall’«angelo»: ad Adelfia tre uccelli superfortunati

BARI - Un cittadino, amante della natura e degli animali, Antonio Torres, riesce a portare in salvo tre volatili rimasti intrappolati nel giro di una settimana.

Non è la prima volta che accade. Già nei mesi scorsi il 46enne residente nel rione Canneto, da anni impegnato nel mondo del volontariato e in quello dello sport amatoriale, ha soccorso volatili in difficoltà che hanno ripreso a vivere normalmente e a volare felici nel cielo. Stavolta, nell’arco di pochi giorni, egli si è rivelato prezioso angelo custode, in dettaglio, per un gufo, un corvo e una taccola (volatile passeriforme).

Il gufo è stato ritrovato nel parcheggio della scuola elementare «Aldo Moro», proprio a Canneto, caduto probabilmente da un nido che tuttora non si riesce a individuare. Era intrappolato in un cumulo di ferraglia. Lo hanno notato in un’impalcatura edile montata per via di alcuni lavori in corso al plesso. «Mi ha chiamato il custode della scuola - racconta Torres - pensando si trattasse di una civetta. In realtà abbiamo appurato trattarsi di un vero e proprio gufo, che in realtà tecnicamente viene definito dagli esperti “bullo” perché molto piccolo. Infatti è alto una ventina di centimetri», dice il soccorritore. «Probabilmente aveva provato ad allontanarsi dal nido ma non ce l’ha fatta e si è schiantato al suolo restando incastrato nell’impalcatura». Al cittadino di buon cuore non resta che proteggere il rapace notturno in una scatola di cartone e portarlo al Centro avifaunistico di Bitetto, dove lo affida alle cure deiveterinari Antonio Camarda e Antonella Tinelli.

Copione analogo pochi giorni dopo: «Ero da poco rientrato a casa, michiama un residente del rione Montrone. Un giovanissimo corvo si era allontanato dal suo nido e anch’esso era precipitato a poca distanza dall’Arco dell’Orologio, a un passo dal palazzo comunale. Anche per il corvo scatta la trasferta a Bitetto a bordo dell’«ambulanza» improvvisata, cioè l’auto di Torres.
Il terzo volatile salvato è infine la taccola, un uccello passeriforme della famiglia dei corvidi. È stata ritrovata sotto un’auto nel centro di Adelfia. I veterinari bitettesi si stanno prendendo dei tre animali, anche alimentandoli a dovere. Si può dire che sono nati... con la camicia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie