Sabato 17 Agosto 2019 | 13:15

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo le analisi
Mola di Bari, è allarme alga tossica: «Ricci pericolosi»

Mola di Bari, è allarme alga tossica: «Ricci pericolosi»

 
Nel Barese
Casamassima, pastore bengalese sottopagato, costretto a fare i bisogni nel pozzo: arrestato imprenditore

Casamassima, sfrutta pastore, gli fa usare il pozzo per i bisogni: arrestato

 
Nella serata del 16 agosto
Polignano a Mare: auto in fiamme sulla SS 16

Polignano a Mare: auto in fiamme sulla SS 16

 
Siparietto esilarante
Monopoli, dopo il concerto il direttore d'orchestra balla sul palco «YMCA»

Monopoli, dopo il concerto il direttore d'orchestra balla sul palco «YMCA»

 
Nel Barese
Monopoli, lido «allargato» abusivamente: sequestrati ombrelloni e lettini, 2 denunce

Monopoli, lido «allargato» abusivamente: sequestrati ombrelloni e lettini VIDEO

 
L'episodio
Corato, evade dai domiciliari: cc lo trovano e lui li picchia e minaccia, arrestato

Corato, evade dai domiciliari: cc lo trovano e lui li picchia e minaccia, arrestato

 
La denuncia
«Bari, spiaggia di Pane e pomodoro negata ai disabili a Ferragosto»

«Bari, spiaggia di Pane e pomodoro negata ai disabili a Ferragosto»

 
L'intervista
De Santis: «I 5 Stelle? Aveva ragione Emiliano. Via all’intesa per fare cose di sinistra»

De Santis: «I 5 Stelle? Aveva ragione Emiliano. Via all’intesa per fare cose di sinistra»

 
Ospite di Jacopo Pesce
La cantante Elodie è a Molfetta: la rivelazione sui social

La cantante Elodie è a Molfetta: la rivelazione sui social

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatI numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
MateraL'incidente
Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

 
TarantoBeccati dalla polizia
Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
FoggiaIl caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
PotenzaAll'ospedale San Carlo
Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

 

i più letti

L'emergenza in via Nazariantz

Palagiustizia Bari: tornano
bagni chimici nella tendopoli

Bari, niente pipì nel Palagiustiziasotto le tende: nessuna paga i bagni

I bagni chimici in via Nazariantz

BARI - La tendopoli allestita dinanzi al Palagiustizia di via Nazariantz di Bari, dichiarato inagibile, è di nuovo dotata di bagni chimici. Le quattro toilette mobili erano state portate via ieri mattina perché nessuno aveva dato la disponibilità a pagarle dopo le prime due settimane a carico dell’Ordine degli Avvocati di Bari, che ha speso 2.300 euro.

Dopo un botta e risposta tra Anm e Regione Puglia, entrambe alla fine pronte a pagare i servizi igienici per la tendopoli dove ancora oggi, dopo 17 giorni, si celebrano le udienze penali di rinvio, i bagni sono stati nuovamente installati questa mattina. A pagarli, però, ancora per qualche giorno, non saranno né Anm né Regione Puglia, bensì l’Ordine degli Avvocati per motivi di urgenza.

L’Anm di Bari, ringraziando la Giunta Esecutiva Centrale dell’Associazione nazionale magistrati per il contributo destinato ai bagni chimici delle tensostrutture, evidenzia comunque «l'abnormità della situazione venutasi a creare, nella quale - oltre agli innumerevoli ed incresciosi disagi più volte rappresentanti e rispetto ai quali ad oggi non si intravede soluzione - è di fatto chiesto ad magistrati ed avvocati di farsi carico dei costi dei servizi primari per lo svolgimento della funzione giudiziaria». Intanto questa mattina sono stati convocati a Roma i proprietari dei sei immobili candidati ad ospitare gli uffici giudiziari penali baresi che hanno risposto alla ricerca di mercato del Ministero.

LA VICENDA DEI BAGNI - Nelle prime due settimane i bagni chimici, quattro cabine rosse in plastica, erano stati pagati dall’Ordine degli avvocati. Il 6 giugno scorso il procuratore Giuseppe Volpe aveva chiesto la disponibilità a pagarli a partire da questa settimana al presidente nazionale dell’Anm, Francesco Minisci, che era venuto a Bari proprio per l’emergenza dell’edilizia giudiziaria, il quale aveva dato la propria disponibilità a contribuire.

La cose, però, sono cambiate negli ultimi giorni dopo che la Giunta distrettuale dell’Anm di Bari ha deciso, per il momento, di non pagare i bagni. «Non abbiamo risorse sufficienti e comunque riteniamo che siano spese a carico dell’autorità amministrativa, il Comune o chi ha montato le tende (la Protezione civile regionale, ndr) - spiega il presidente dell’Anm di Bari, Giuseppe Battista - Noi siamo vittime, come gli avvocati, di questa situazione e crediamo che chiederci di pagare i bagni sia ai limiti dell’offensivo». I magistrati, che si riuniranno fra domani e dopodomani, valuteranno comunque, qualora non vi fossero iniziative da parte delle autorità amministrative, di deliberare il finanziamento dei bagni chimici.

LA REGIONE: PAGHIAMO NOI - Ma da domani saranno nuovamente installati i bagni chimici. La giunta nazionale dell’Anm, in aiuto ai colleghi baresi, ha deciso di erogare il contributo sufficiente a finanziare quattro bagni per 2 settimane. In queste ore, però, anche la Regione Puglia, tramite la Protezione civile, ha dato la propria disponibilità a pagare i bagni chimici, come dal primo momento le era stato chiesto dai magistrati e anche dal Comune di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie