Martedì 29 Settembre 2020 | 03:30

NEWS DALLA SEZIONE

Il punto
Il presidente dell'Inps e l'idea dei manager a basso costo

Il presidente dell'Inps e l'idea dei manager a basso costo

 
il punto
Il dilemma del Carroccio tra nazione e regioni

Il dilemma del Carroccio tra nazione e regioni

 
Il commento
Se la mascherina a Foggia è d'obbligo

Se la mascherina a Foggia è d'obbligo

 
L'ANALISI
Dove ancorarsi di fronte alla tempesta coronavirus

Dove ancorarsi di fronte alla tempesta coronavirus

 
Il commento
Studenti, i grandi più garantiti dei piccoli

Studenti, i grandi più garantiti dei piccoli

 
L'ANALISI
Sud reagisci così pensano di toglierti i soldi europei

Sud reagisci così pensano di toglierti i soldi europei

 
L'analisi
Il super blindato Premier ora può alzare la posta

Il super blindato Premier ora può alzare la posta

 
IL PUNTO
Credito e finanza non ostacoliamo il cambiamento

Credito e finanza: non ostacoliamo il cambiamento

 
l'Analisi
Ridotta la quantità aumentiamo la qualità

Referendum e riduzione parlamentari: ridotta la quantità aumentiamo la qualità

 
Analisi
Le stagioni dello scontro tra destra e sinistra

Le stagioni dello scontro tra destra e sinistra

 
Analisi
Puglia, via libera da Consiglio Ministri a decreto su doppia preferenza di genere

La preferenza di genere. Storia di un flop annunciato

 

Il Biancorosso

Post-partita
Bari, Auteri vede bicchiere mezzo pieno: «Troppi regali, ma siamo solo all'inizio»

Bari, Auteri vede bicchiere mezzo pieno: «Troppi regali, ma siamo solo all'inizio»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceLe indagini
Lecce, fidanzati massacrati a coltellate: al setaccio memoria pc e cellulari

Lecce, fidanzati massacrati a coltellate: al setaccio memoria pc e cellulari

 
MateraIn tribunale
Marconia, minorenne stuprate alla festa: al via incidente probatorio

Marconia, minorenne stuprate alla festa: al via incidente probatorio

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, 3mila euro per evitare attacchi su a ex consigliere regionale: indagato blogger

Taranto, 3mila euro per evitare attacchi su a ex consigliere regionale: indagato blogger

 
BariIl sindaco
Altamura, allunno positivo al Covid: terza scuola chiusa in pochi giorni

Altamura, allunno positivo al Covid: terza scuola chiusa in pochi giorni

 
FoggiaCoronavirus
Asl Foggia, contagiato dal Covid operatore sanitario: tamponi urgenti

Asl Foggia, contagiato dal Covid operatore sanitario: tamponi urgenti

 
PotenzaIn ospedale
Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

 
BatIl caso
Barletta, per arginare i contagi il sindaco «frena» le scuole di danza: proteste

Barletta, per arginare i contagi il sindaco «frena» le scuole di danza: proteste

 
BrindisiIl caso
Brindisi, ricovero choc al Perrino: donna non si lavava da anni, larve di mosca nelle ferite

Brindisi, ricovero choc al Perrino: donna non si lavava da anni, larve di mosca nelle ferite

 

i più letti

IL PUNTO

Conte-Inter, pace fatta sotto il segno di... Messi

L'allenatore non lascia... ma con le dovute garanzie

Calcio, il leccese Antonio Conte è il nuovo allenatore dell'Inter

E vissero tutti felici e contenti. Quasi. Antonio Conte non lascia. Ma forse è ancora presto per dire se raddoppia. Il tecnico salentino prosegue la sua avventura interista riallacciando i fili di un anno che sarebbe riduttivo definire intenso. «Incontro costruttivo: la strategia è condivisa», l'unico concetto emerso dal comunicato del club nerazzurro, al termine di una riunione fiume durata quasi quattro ore, alla presenza (pare) anche di alcuni legali. Segno che fino all'epilogo, giunto attorno alle 18,45, ogni scenario fosse ancora possibile. Pace fatta allora , ma c’è sempre la sensazione che sotto la cenere covi ancora qualche fuoco.

Nello stesso giorno un’altra notizia piomba sul pianeta calcio: Messi comunica al Barcellona che la loro lunga «love story» è finita. E viene da pensare a una coincidenza bella e impossibile: e se le strade di Conte e Messi finissero con l’incrociarsi? Non si può mettere in discussione la bontà del lavoro del coach leccese: il gap con la Juventus (sebbene mai così «umana» come nella stagione appena terminata) era ancora evidente ed è arrivato un secondo posto in classifica che comunque segna una crescita rispetto al passato. L'avventura europea si divide tra la delusione per l'eliminazione dal girone di Champions League e il rimpianto per la sconfitta in finale di Europa League, arrivata al termine di un mese in cui i nerazzurri avevano comunque mostrato una crescita costante. Dunque, una base da cui ripartire esiste.

Molto più difficile, invece, è cancellare dall'immaginario collettivo l'inquietudine di Conte. Un senso di disagio cominciato fin da un anno fa, quando bacchettava il club per un mercato che non decollava e, infine, esploso nella conferenza stampa dello scorso 21 luglio, al termine del match perso con il Siviglia.

Il 51enne tecnico salentino è apparso troppe volte scontento, mai davvero calato in un ambiente che non ha sentito «suo» fino in fondo (e non lo ha nascosto), forse nemmeno protetto da una società probabilmente distante rispetto al suo modello. Conte è sembrato persino stanco in alcuni frangenti. Addirittura si è lasciato sfuggire il pensiero di allontanarsi dal calcio, a tutela sua e della famiglia. Affermazioni che paiono in antitesi con il modo quasi «religioso» di vivere il suo mondo. Soprattutto, si è avuta l'impressione che non vedesse margini di crescita nel progetto Inter, nonostante un (ricchissimo) contratto siglato fino al 2022. Solo il tempo dirà se l'incontro di ieri ha davvero diradato ogni nube.

Ma una cosa è certa: Conte potrà lasciare il suo marchio sui nerazzurri soltanto se continuerà ad essere animato dal sacro furore, dalla spasmodica voglia di vincere, dalla «cazzimma», come la chiama lui. Se la sua permanenza, invece, dovesse essere il frutto di una serie di compromessi, la telenovela riserverà altri, clamorosi e forse dolorosi, colpi di scena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie