Domenica 20 Gennaio 2019 | 10:32

a giugno

La poesia si fa in tre
nelle piazze di Puglia

sergio rubini

di MARIA GRAZIA RONGO

Un piccolo festival di poesia, e non solo, in tre tra le più belle cittadine pugliesi. Stiamo parlando della «Notte dei Poeti – piccolo festival della parola» che andrà in scena in giugno a Otranto (il 3 e 4) , a Ostuni (l’11 e 12), e a Trani (il 17 e 18) con un’anteprima il 1° giugno, a Bari, nella libreria Laterza, quando il filosofo Ermanno Bencivenga disserterà sull’importanza della poesia dialogando con Silvana Kuhtz (ore 19). Il Festival, organizzato da «Farm», è promosso dal Consiglio regionale della Puglia e da Teca del Mediterraneo, in collaborazione con i Comuni nei quali si svolgerà, il Teatro Pubblico Pugliese (Tpp), le Università di Bari e del Salento, la rivista «Incroci», con la partecipazione dell’Associazione culturale Fondo Verri e Inchiostro di Puglia, col sostegno di Conti Zecca, Coop Alleanza 3.0 e Quarta Caffè.

Circa cento gli eventi in calendario, con 19 case editrici protagoniste nel book market, e poi incontri che spazieranno dalla poesia appunto, alla letteratura, al cinema al teatro e alla musica, avendo sempre al centro la parola. Un connubio tra cultura e valorizzazione delle località pugliesi, visto che gli eventi avranno come location i luoghi più caratteristici di tre città simbolo della Puglia turistica, dal calar della sera fino a notte fonda.
A presentare l’iniziativa, illustrata da Daniela Daloiso direttrice di Teca, ieri mattina a Bari sono stati, il presidente del Consiglio regionale, Mario Loizzo, Grazia Distaso, assessore alla Cultura del Comune di Trani, Nicola Maffei, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Ostuni, Daniele Maria Pegorari, consulte scientifico della manifestazione, italianista dell’Università di Bari. Per «Farm» era presente l’amministratore Antonio Galloso. «Un’iniziativa che evidenzia la marcia in più della Puglia, grazie ai suoi poeti e ai suoi bellissimi borghi» – ha detto Loizzo. Distaso ha sottolineato che il festival «è un inno alla parola nei suoi molteplici rapporti fra le arti, ed anche un ottimo modo per esaltare la bellezza della nostra città», mentre Maffei ha auspicato che «questa sia solo la prima di tante edizioni».

Tra gli ospiti della manifestazione, Daniele Giancane (10 giugno, Ostuni, 20.30, chiostro San Francesco), Vito Antonio Leuzzi e Raffaele Pellegrino, con Ludovico Fontana parleranno di «La Puglia alla Costituente – 70 anni dalle prime elezioni» (sabato 11 giugno, Ostuni, ore 20, piazza della Libertà), Paola De Marzo che dialoga con Alessandra Dell’Olmo sul suo libro «Frammenti di luce» (Trani, il 17 giugno, ore 21), la giornalista della «Gazzetta», Carmela Formicola, con il suo ultimo libro Sinfonia dell’odio: donne sterminate dall’opera lirica alle canzonette (18 giugno, Trani, piazza Duomo, ore 19.30). E poi, Tommy Di Bari, Anna Santoliquido, Alessio Viola, Davide Rondoni, Guido Oldani, Gianni D’Elia, Giorgio Bàrberi Squarotti, Carlo Mazza, Elio Coriano, Alessandra Peluso, Marthia Carrozzo, Giuseppe Goffredo, Mino De Santis, solo per citarne alcuni.

In ogni tappa ci sarà un poetry slam, in collaborazione con Slim, che vedrà sfidarsi a colpi di versi dieci poeti, capeggiati da Andrea Bitonto, la poesia errante Ma Rea con azioni di poesia urbana e i versi appesi per strada con le mollette, e poi la guerrilla poetica di Poesia in Azione. Ci saranno anche degli omaggi a tre poeti pugliesi del passato, Bodini (il 4 a Otranto, porta Alfonsina, ore 21), Fallacara (l’11, a Ostuni, chiostro di San Francesco, ore 20) e Serricchio (il 18 a Trani, piazza Cattedrale, ore 20). Tra gli incontri cinematografici, curati da Anton Giulio Mancino – che era alla presentazione -, ricordiamo quello con Sergio Rubini che parlerà di Carmelo Bene il 4 a Otranto (ore 23, Porta Alfonsina), e l’omaggio a Cecilia Mangini, il 17 a Trani (ore 20, Cattedrale).

Per la sezione teatrale, il 4 a mezzanotte, nel castello idruntino, lo spettacolo inedito di Fredy Franzutti ispirato al libro di Maria Corti L’ora di tutti, e il 18, sempre alle 24 a Trani, L’amore come campo di battaglia, con Gianpiero Borgia e Elena Cotugno (piazza della Cattedrale). Per la musica, tra le altre cose, due appuntamenti di «jazz e poesia» con Lino Angiuli e Vittorino Curci, entrambi l’11 a Ostuni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Previsioni meteo per lunedi', 21 gennaio 2019

Previsioni meteo per lunedi', 21 gennaio 2019

 
Previsioni meteo per domenica, 20 gennaio 2019

Previsioni meteo per domenica, 20 gennaio 2019

 
Cresce mercato delle app, in Cina il 50% dei download

Cresce mercato delle app, in Cina il 50% dei download

 
La storia delle teste di cuoio italianeraccontata dal comandante Alfa dei Gis

La storia delle teste di cuoio italiane
raccontata dal comandante Alfa dei Gis

 
In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosiArtificieri e palombari al servizio del Paese

In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosi
Artificieri e palombari al servizio del Paese

 
Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

 
Investimento in via Crisanzio

Investimento in via Crisanzio

 
L'arrivo di Conte e i 2019 musicisti: la prima mattina di Matera da Capitale della Cultura

L'arrivo di Conte e i 2019 musicisti: la prima mattina di Matera da Capitale

 
Matera, 2019 lumini si accendono tra i sassi: il video

Matera, 2019 lumini si accendono tra i sassi: il video

1commento

 
Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, rivedi la diretta

 
Video capo polizia

Video capo polizia

 
Barletta, i pusher in contatto anche con trafficanti spagnoli

Barletta, i pusher in contatto anche con trafficanti spagnoli

 
Malika Ayane incanta il TeatroTeam, tra note eleganti e danza aerea

Malika Ayane incanta il TeatroTeam, tra note eleganti e danza aerea