Domenica 26 Settembre 2021 | 16:17

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

domenica 15 aprile

«Tutti in corsa»
A Bari Vivicittà

Vivicittà

Si correrà domenica 15 aprile “Vivicittà”, la storica manifestazione podistica organizzata dalla UISP di Bari e dall’Asd Road Runner Bari e dedicata alla solidarietà, allo sport e all’ambiente.

La gara, giunta alla sua 32° edizione, è stata presentata questa mattina, a Palazzo di Città, dall’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, dal presidente dalla Uisp Bari Veronica D’Auria, dal presidente della Fidal Puglia Giacomo Leone, dal presidente dall’Asd Road Runner Bari Rino Piepoli e dal comandante della Polizia locale Michele Palumbo.

Sono due le iniziative in programma: una corsa competitiva da 12 chilometri e una passeggiata ludico-motoria da 4 e da 12 chilometri. A queste si aggiungerà la novità rappresentata dalla passeggiata riservata agli amici a quattro zampe su un percorso sempre di 4 chilometri.

“Così come recita lo slogan - ha esordito Veronica D’Auria ricordando che l’edizione 2018 di Vivicittà sarà dedicata al comandante Nicola Marzulli - la vittoria sarà dedicata a chi sarà presente: vince chi c’è. Vinceranno le famiglie, i bambini, il divertimento, la voglia di stare insieme. L’anno scorso aprimmo l’Open Village, che allestiremo sempre a parco 2 Giugno e che rappresentava la nostra idea di sport basato sui valori sociali, sul senso di comunità, sull’uguaglianza e sulla lotta alle discriminazioni. Quest’anno abbiamo voluto fare di più con la manifestazione dedicata ai cani, perché la UISP è attenta alla solidarietà e a tutte le dinamiche sociali. Il nostro obiettivo è sempre quello di andare oltre la semplice corsa”.

“Vivicittà è la corsa dei baresi per eccellenza - ha dichiarato Pietro Petruzzelli - è forse l’unica gara che attraversa diversi quartieri della città. Per questo sono sempre onorato di presentarla ogni anno insieme agli organizzatori. Sono certamente cambiate tante cose negli anni, a partire dall’impegno dell’amministrazione comunale sulla promozione della corsa, anche per merito di Vivicittà. Correre non è una moda ma una sana abitudine che continueremo a diffondere per aumentare il tasso di sportivizzazione dei cittadini. Questa manifestazione, inoltre, riesce sempre a interpretare prima di tutti gli altri l’evoluzione dei tempi, come dimostra la corsa dedicata ai nostri amici a 4 zampe”.

“Non ci sono cambiamenti sul percorso che sarà completamente chiuso al traffico, grazie alla collaborazione della Polizia locale - ha detto Rino Piepoli -. Le iscrizioni per la corsa competitiva si chiuderanno giovedì 12 aprile, mentre a quella non competitiva ci si potrà iscrivere fino a alla mattina della gara. Parteciperanno anche diversi top runner, il che darà ulteriore prestigio alla manifestazione. Ma lo spirito di Vivicittà resta sempre lo stesso: vince chi c’è, chi partecipa”.

Le tre modalità di gara prevedono la stessa partenza (da viale Einaudi) ma percorsi diversi, alle ore 10.30. L’Open Village sarà allestito a parco 2 Giugno e attivo a partire da sabato 14 aprile con una serie di iniziative: Tutte le informazioni sono disponibili sul sito web www.vivicitta.eu.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie