Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 09:16

LETTERE ALLA GAZZETTA

Guai se al posto di Roosevelt c’era Trump...

Se anziché Franklin Delano Roosevelt, eletto per ben quattro volte di seguito fino al 12 Aprile del 1945, data della sua morte, ci fosse stato Donald Trump, probabilmente il Sig. Adolf Hitler e il sig. Benito Mussolini avrebbero vinto la seconda guerra mondiale perché a prescindere da una risposta militare ai giapponesi per l'attacco a Pearl Harbor, visto il suo disinteresse per il resto del Globo, probabilmente non sarebbe intervenuto in Europa e avrebbe lasciato che il nazismo e il fascismo diventassero le filosofie di vita più gettonate fino ai giorni nostri.
È stato veramente stucchevole assistere al suo insediamento, ma soprattutto ascoltare le sue parole sul protezionismo, sul patriottismo, e sul disinteresse totale sul resto degli esseri umani.
Con questo Cowboy del XXI Secolo ho l'impressione che negli Stati Uniti d'America rivedremo le diligenze e gli scontri armati come nel vecchio Far West, a meno che le Istituzioni Democratiche, non prendano il sopravvento sull'isolazionismo di questo multi miliardario, invaghito dalla politica e appoggiato e votato inaspettatamente dalla classe media e medio bassa.

Michele Palumbo, Foggia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400