Sabato 25 Gennaio 2020 | 00:55

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Ricordiamo il sacrificio di Emanuela Loy

La nostra Emanuela Loy domenica scorsa 9 ottobre avrebbe compiuto 49 anni essendo nata nel 1967. «Ma chi è Emanuela?», diranno i lettori della «Gazzetta». È, anzi è stata, la prima donna ad entrare nel servizio scorte. La prima a cadere. Saltò in aria con il «suo» giudice Paolo Borsellino e gli altri colleghi della scorta in quella maledetta domenica del 19 luglio 1992 in via D'Amelio a Palermo. Il suo sangue, assieme a quello di tutte le vittime della mafia, non potrà essere cancellato. Sorgerà sempre contro tutti gli infami che magari continuano a sostenere che la mafia non esiste. Ricordiamola, assieme a tutti gli altri, questa ragazza che, prossima al matrimonio, fu strappata al suo futuro marito ed a tutti noi a 24 anni, nove mesi e 10 giorni. Per sempre.

Gabriele Piré, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie