Mercoledì 26 Febbraio 2020 | 09:29

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza: ma niente tifosi

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaA Muro lucano
Potenza, imprenditore e figlio scoperti a rubare legname: arrestati

Potenza, imprenditore e figlio scoperti a rubare legname: arrestati

 
Lecce“Final Blow”
Lecce, associazione mafiosa dedita allo spaccio e gioco d'azzardo: 70 arresti

Lecce, associazione mafiosa dedita a spaccio, armi e gioco d'azzardo: 70 arresti VD

 
FoggiaLe ordinanze
Foggia, incendiarono mezzi raccolta rifiuti, arresti nella notte

Foggia, incendiarono mezzi raccolta rifiuti, arresti nella notte

 
BrindisiL'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
BariL'udienza
Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

 
TarantoI controlli
Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

 
MateraIl concorso
Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

 
BatTeppisti
Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Ricordiamo il sacrificio di Emanuela Loy

La nostra Emanuela Loy domenica scorsa 9 ottobre avrebbe compiuto 49 anni essendo nata nel 1967. «Ma chi è Emanuela?», diranno i lettori della «Gazzetta». È, anzi è stata, la prima donna ad entrare nel servizio scorte. La prima a cadere. Saltò in aria con il «suo» giudice Paolo Borsellino e gli altri colleghi della scorta in quella maledetta domenica del 19 luglio 1992 in via D'Amelio a Palermo. Il suo sangue, assieme a quello di tutte le vittime della mafia, non potrà essere cancellato. Sorgerà sempre contro tutti gli infami che magari continuano a sostenere che la mafia non esiste. Ricordiamola, assieme a tutti gli altri, questa ragazza che, prossima al matrimonio, fu strappata al suo futuro marito ed a tutti noi a 24 anni, nove mesi e 10 giorni. Per sempre.

Gabriele Piré, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie