Mercoledì 18 Maggio 2022 | 14:59

In Puglia e Basilicata

La storia

Da Laterza ecco i panzerotti fritti giganti: un guinness per il palato

Rosa e Wanda, amiche e titolari del «Rosa&Wanda Ristorante Pizzeria Green», sono ormai delle vere star sui social per i panzerotti che friggono ogni giorno: le misure sono davvero extra large. Guardare per credere

05 Maggio 2022

Barbara Politi

LATERZA - Le misure contano, soprattutto in fatto di panzerotti pugliesi. Ne sanno qualcosa a Laterza, città del tarantino nota per il pane e i fornelli pronti, dove Rosa e Wanda, amiche e titolari del «Rosa&Wanda Ristorante Pizzeria Green», sono ormai delle vere star. Un panzerotto talmente buono il loro che, su suggerimento di un cliente folgorato dalla qualità dell’impasto e delle materie prime, è diventato così grande da superare qualunque record di peso e misure.

«I nostri panzerotti sono giganti -, ha raccontato la cuoca Wanda Pucci - addirittura più grandi di una pizza. Per rendersi conto delle reali proporzioni bisogna fotografarli fra le mani», consiglia la titolare. E il peso? «Quello fritto con pomodoro e mozzarella, bilancino alla mano, va circa 400 grammi, ma con le farciture siamo su numeri decisamente più importanti», spiega la socia Rosa Pistoia, che si occupa dell’accoglienza in sala. Il cuoco pizzaiolo Lorenzo Perrone, «con una tradizione familiare quarantennale alle spalle», poi, rende i big panzerotti anche buonissimi. Facile immaginare come il mega-panzerotto di Laterza abbia riscosso un incredibile successo sui social, dove impazzano le foto dei clienti immortalati nelle pose più originali e soprattutto indaffarati a mangiarlo tutto.

«Abbiamo raccolto in una bacheca le foto più divertenti, nessuno resiste alla tentazione», spiegano Rosa e Wanda che raccontano come all’inizio il passaparola sui gruppi WhatsApp sia stato determinante per il boom di prenotazioni. «Qualche estate fa una comitiva di vacanzieri ci raggiunse da Bernalda, in provincia di Matera, dopo aver visto una foto del nostro panzerotto su un gruppo WhatsApp. Un’altra volta ne hanno apprezzato in videochiamata le dimensioni addirittura dall’America, con la promessa che una volta in Italia sarebbero venuti ad assaggiarlo», hanno spiegato le amiche.

Un panzerotto, quello Laertino, la cui fama viaggia da sola superando i confini regionali e nazionali. Ma il «Rosa&Wanda Ristorante Pizzeria Green» (trentacinque posti a sedere all’interno e una piazzetta che d’estate ospita un numero maggiore di clienti) nasceva inizialmente come ristorante con una forte vocazione al vegetale: «Nel 2017 eravamo entrambe senza lavoro e abbiamo aperto l’attività grazie a un finanziamento regionale di incentivo all’occupazione; la nostra era una proposta vegetariana, volevamo valorizzare i prodotti agricoli del territorio e fare qualcosa di diverso. Ma non è stato semplice trasferire questo concetto di cucina ai nostri conterranei, così abbiamo pensato di integrare la pizzeria. Oggi anche la ristorazione green gode di buona salute».

E che le inventrici dell’eccezionale panzerotto siano nel cuore dei pugliesi, lo dicono i numeri: «La nostra foto sulla panchina gigante ha toccato le 12mila visualizzazioni ed è stata commentata pure da molti pugliesi che vivono a Milano», dicono le socie, orgogliose. Tra i panzerotti più richiesti ci sono il Marchese, con tartufo bianco, funghi cardocelli e grana e quello con i Friarelli e bufalina. La creatività delle regine del panzerotto, però, non si è fermata alle dimensioni: «Per dare un segnale di ripresa post pandemia abbiamo lanciato i panzerotti giganti colorati con gli impasti rosso, blu, verde e giallo, rispettivamente al pomodoro, all’alga Spirulina, agli spinaci e alla curcuma». La vera sorpresa, però, riguarda le tasche, perché l’affare è assicurato: «Il panzerotto gigante tradizionale costa poco più di una pizza Margherita, fino a 10 euro quelli speciali con le extra-farciture». Decidete voi se mangiarlo intero o condividerlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725