Martedì 27 Settembre 2022 | 01:42

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,79%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,13%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,79%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,43%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,02%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

25,99%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,74%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,55%

Movimento 5 Stelle

 

SERIE C

Foggia, prima vittoria stagionale: 1-0 sul Francavilla

Il derby completa la terza giornata con una partita intensa. Picerno, punto con rammarico da Giugliano. Taranto, unica squadra a zero punti

15 Settembre 2022

Redazione online

Si è completata questa sera la terza giornata della serie C di calcio. Nel girone C caratterizzato dal «plotone» apulo-lucano di 8 squadre, hanno chiuso il cerchio le sfide del derby Foggia-Virtus Francavilla e Giugliano-Picerno. Il Foggia trova il primo successo della stagione con una prova già scaccia-crisi. L'1-0 ottenuto sul Francavilla è frutto di una rete del «napoletano» D'Ursi ottenuta all'11' della ripresa. Per il Francavilla è la prima sconfitta stagionale. Da questo risultato viene danneggiato indirettamente il Taranto, che rimane l'unica squadra a zero punti in classifica.

Un punto invece ottenuto dai lucani del Picerno sul campo della campana Giugliano. Sul rettangolo dell'«Alberto De  Cristofaro» è un'altalena di emozioni. Sblocca la sfida la squadra di casa al 13' con Salvemini; il Picerno pareggia nella ripresa (57') con De Cristofaro; segue il vantaggio del Picerno, che si affida al fiuto da gol dell'attaccante da serie A di Reginaldo, ex Fiorentina, Siena, Parma e Vasco De Gama. Il brasiliano 39enne sa ancora come bucare i portieri avversari e lo fa al 79'. Ma la sua rete è un'illusione per i compagni di squadra perché il Picerno all'83' viene acciuffato sul pari dal «solito» De Cristofaro. Ma resta per gli ospiti un punto pesante per il prosieguo del campionato.

 

SERIE C - GIRONE C - 3^ GIORNATA 

Ieri, 14 settembre: Monterosi-Juve Stabia 0-1, Monopoli-Avellino 2-1, Messina-Viterbese 1-1, Catanzaro-Latina 5-0, Fidelis Andria-Audace Cerignola 1-2, Gelbison-Potenza 1-1, Pescara-Crotone 0-1, Turris-Taranto 2-1. Oggi 15 settembre, ore 21: Foggia-Virtus Francavilla 1-0, Giugliano-Picerno 2-2.

LA CLASSIFICA 

Catanzaro, Crotone 9; Turris 7; Monopoli, Juve Stabia, Delfino Pescara, Audace Cerignola 6; Monterosi, Virtus Francavilla, Picerno, Giugliano 4; Potenza, Foggia, Latina 3; Fidelis Andria, Viterbese, Gelbison 2; Avellino, Messina 1; Taranto 0.

 

PROSSIMO TURNO - 4^ GIORNATA - 18/09

Audace Cerignola - Catanzaro
Avellino - Acr Messina
Crotone - Monterosi Tuscia
Juve Stabia - Monopoli
Latina - Giugliano
Picerno - Turris
Potenza - Foggia
Taranto - Fidelis Andria
Virtus Francavilla - Gelbison
Viterbese - Pescara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725