Lunedì 21 Gennaio 2019 | 19:08

A Matera

Tenta furto auto, fermato da Cc (grazie a denuncia e video dei cittadini)

MATERA - Una denuncia tempestiva, l'arrivo immediato dei carabinieri e alcuni testimoni che hanno addirittura filmato la scena. Sono questi gli ingredienti che hanno portato i Carabinieri ad arrestare Mirko Roveto, 36 anni, residente a Metaponto, con condanne e precedenti penali per reati vari (tra cui anche il furto).

Il racconto. Questa mattina alcuni cittadini chiamano il 112 e raccontano di star assistendo, in diretta, al tentativo da parte di un uomo di rubare un’auto nei parcheggi di Piazza Matteotti a Matera. All’operatore del 112 narrano la scena che, a distanza, si svolge davanti ai loro occhi: una persona si aggira con fare altamente sospetto tra le auto parcheggiate, guarda all’interno dei veicoli e si muove furtivo. Ad un certo punto l’uomo si china sullo sportello di una delle auto e, con un qualche arnese, cerca di forzare l’apertura. Desiste dal proprio intento perché disturbato dalla presenza di passanti e di altre persone vicine al punto in cui lui si trova. Senza portare a termine i propositi criminali, quindi, si allontana a piedi dal parcheggio.

Grazie al racconto “in diretta” delle persone testimoni di questo evento, alle loro descrizioni fatte del ladro, della sua fisionomia, dell’abbigliamento, e alla prontezza di saperlo tenere d’occhio per tutto il tempo, la pattuglia dei Carabinieri che immediatamente si è precipitata sul posto ha potuto individuare la persona tra le tante presenti nella Piazza Matteotti a quell’ora, bloccarlo e condurlo in caserma, dove è stato dichiarato in stato di arresto. Il video girato, infine, è valso come perfetta prova testimoniale.

Rovereto sarà trovato in possesso di un grosso cacciavite, strumento con il quale ha tentato di aprire l’auto in sosta. Al termine delle formalità previste i militari lo hanno condotto presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400