Martedì 27 Settembre 2022 | 17:19

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,79%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,13%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,79%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,43%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,02%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

25,99%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,74%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,55%

Movimento 5 Stelle

 

I PLAYOFF

Pasqua di volley per Taranto: domani a Verona parte il sogno europeo

Pasqua di volley per Taranto: domani a Verona parte il sogno europeo

Il palleggiatore Falaschi in azione

Il club rossoblù inizia la caccia ad un posto nella Challenge Cup. Il regista Falaschi: «Serve il top, è una sfida dura»

16 Aprile 2022

Redazione online

TARANTO - La pallavolo italiana gioca anche a Pasqua. E Taranto è una delle squadre «costrette» ad anticipare o posticipare il gusto calorico delle uova. Prima il dovere (anche piacere) agonistico. In questo caso per la Gioiella Prisma Taranto si tratta di un «affare» sportivo inedito: la caccia all'Europa. Comincerà infatti domani dall’AGSM Forum di Verona il cammino della formazione rossoblù nei playoff per il quinto posto, che consentiranno la qualificazione alla Challenge Cup 2022/23 di volley. La Lega Pallavolo Serie A ha ufficializzato il calendario del post season: nella domenica di Pasqua (ore 18) la squadra di coach Di Pinto affronterà gli scaligeri in terra veneta. Diretta su Volleyball World TV.

La compagine tarantina, dopo essere giunta decima al termine della stagione regolare, avrà la possibilità di giocarsi le sue chance per poter accedere alla Coppa Challenge. Qualche problema di formazione nei rossoblu che giungeranno, in terra scaligera, senza tre giocatori a causa di alcuni acciacchi fisici. Il tecnico Vincenzo Di Pinto dovrà fare di necessità virtù nella prima giornata del mini-torneo. Dopo aver ottenuto la salvezza, sulle ali dell'entusiasmo, Taranto si giocherà le sue carte per provare a centrare una prima storica qualificazione in Challenge Cup.

La compagine veronese, classificatasi nona al termine del campionato, allenata dal bulgaro Stoytchev - insieme a Taranto - è rimasta fuori per un soffio dai Play Off. La formazione veronese vuole sfruttare il post season per giocarsi le sue carte per l'accesso in Europa contro le compagini eliminate dai Quarti di Finale dei Playoff Scudetto. I gialloblu punteranno tutto su Rok Mozic: lo schiacciatore sloveno è una delle piacevoli sorprese della squadra veneta e, recentemente, ha rinnovato il contratto con il suo club attuale. 

A presentare la sfida contro il Verona Volley è il capitano Marco Falaschi: «Iniziamo questo torneo per il quinto posto, che potrebbe permetterci la qualificazione alla Challenge Cup. Proveremo a fare del nostro meglio in questo filotto di impegni ravvicinati per concludere questa stagione che ci ha visto raggiungere l’obiettivo della salvezza matematica con un turno di anticipo. Affronteremo Verona, arrivata nona in classifica al termine della Regular Season: gli scaligeri sono una delle formazioni maggiormente accreditate alla vittoria dei Play Off. Hanno in Mozic il loro attaccante migliore: occorrerà limitarlo il più possibile per conquistare il successo» dice il palleggiatore rossoblù, confermato dal club del presidente Tonio Bongiovanni, assieme al centrale di Codogno Aimone Alletti, fresco di rinnovo biennale dopo la conferma dell'opposto Stefani. Saranno Veronica Papadopol (Romania) e Cesare Armandola di Voghera (Pavia) i direttori di gara dall’incontro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725