Mercoledì 25 Maggio 2022 | 17:32

In Puglia e Basilicata

Iris

Magnifico Polanski con «Il pianista» per non dimenticare

Magnifico Polanski con «Il pianista» per non dimenticare

21 Aprile 2022

Redazione Spettacoli

La rivolta del ghetto di Varsavia avvenuta dal 19 aprile al 16 maggio 1943 rappresenta lo scenario storico de Il pianista (The Pianist) di Roman Polanski, uno dei massimi capolavori del cinema di tutti i tempi. Il film, in programma stasera alle 21 su Iris, tratto dal romanzo autobiografico omonimo di Wladyslaw Szpilman, ha vinto la Palma d’oro al Festival di Cannes nel 2002 e tre Premi Oscar nel 2003, Migliore regia a Polanski, Miglior attore protagonista a Adrien Brody, Migliore sceneggiatura non originale a Ronald Harwood.

È il racconto di quanto vissuto dal pianista ebreo Szpilman allo scoppio della Seconda guerra mondiale con l’invasione della Polonia da parte delle truppe tedesche. Il 23 settembre 1939, il Wladyslaw sta eseguendo al pianoforte il Notturno in Do diesis minore di Fryderyk Chopin alla radio di Varsavia dove lavora, quando sente delle esplosioni che rapidamente si avvicinano: gli viene detto di smettere, ma lui continua fino a quando una bomba esplode nello studio di registrazione. È l’inizio della Seconda guerra mondiale e la Polonia è stata invasa dalla Germania Nazionalsocialista. Dopo l’occupazione viene emanata una serie di restrizioni alla popolazione, rese ancora più pesanti per la numerosa comunità ebraica.

Wladyslaw viene licenziato ed è costretto a vendere il suo pianoforte, prima di trasferirsi nel nuovo ghetto di Varsavia. Vi rimane per tre anni con la famiglia affrontando la feroce lotta per la sopravvivenza, poi la fuga e l’arrivo dell’Armata Rossa.

Film indimenticabile, bellissimo, basato su una storia vera, da vedere e rivedere per non dimenticare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725