Venerdì 19 Agosto 2022 | 07:07

In Puglia e Basilicata

L'incidente

Ginosa, scende dall’auto per rimproverare gli incivili e muore travolta dal veicolo

«Mancano 230 medici al 118 in Puglia, urge soluzione»

Allarme medici 118 in Puglia

La donna, soccorsa in gravissime condizioni, è morta qualche ora in ospedale per le ferite riportate nell’urto

29 Luglio 2022

Maristella Massari

TARANTO - Voleva rimproverare un gruppo di incivili che stava scaricando spazzatura sotto un cavalcavia della strada che collega Ginosa a Ginosa Marina quando è stata travolta dalla sua stessa auto alla quale, nella foga, aveva scordato di inserire il freno a mano. Una donna di 76 anni di Ginosa Marina, Quintina Ferrarese, ha perso la vita in un modo assurdo davanti agli occhi dei famigliari che hanno assistito alla scena. La tragedia è avvenuta lo scorso 23 luglio. La donna, soccorsa in gravissime condizioni, è morta qualche ora in ospedale per le ferite riportate nell’urto. La signora stava rientrando presso la propria abitazione, in contrada Tufarello alla periferia di Marina di Ginosa.

Dalla ricostruzione dell’episodio è emerso che la 76enne era scesa dalla sua auto, dopo averla lasciata sulla rampa di ingresso dell’abitazione, per rimproverare un gruppo di persone che stavano abbandonando impunemente sacchi di rifiuti in una cunetta vicina. Il mezzo, però, pare senza freno di sicurezza, indietreggiando per il dislivello, l’ha travolta in pieno. La donna è stata soccorsa dai propri familiari e successivamente dal 118.

Trasportata presso l’ospedale SS. Annunziata di Taranto, dopo qualche ora si è spenta. Il sindaco Vito Parisi ha espresso cordoglio alla famiglia ed ha dichiarato che vorrà tributare alla donna un riconoscimento per il suo gesto valoroso di cittadina che, purtroppo, le è costato la vita. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725