Sabato 21 Maggio 2022 | 11:58

In Puglia e Basilicata

Spazio

Aerospazio: Grottaglie, 'avviso' per progetti Airport Test Bed

A Grottaglie il centro di formazione per pilotare gli aerei «senza pilota»

In Puglia dotazione finanziaria di 11 milioni di euro

10 Maggio 2022

Redazione online

TARANTO -  La Regione Puglia ha pubblicato l'avviso con il quale intende sostenere il potenziamento dell’Infrastruttura di Ricerca «Airport Test Bed» di Taranto-Grottaglie e rafforzare il sistema innovativo territoriale, incrementando la collaborazione tra imprese e strutture di ricerca e consolidando il legame tra la comunità scientifica di eccellenza nazionale e internazionale e il tessuto produttivo regionale. L’obiettivo, spiega la Regione, è quello di «valorizzare l’aeroporto di Taranto-Grottaglie, primo spazioporto italiano e importante centro di realizzazione di progetti di ricerca e sperimentazione di nuove tecnologie e processi, confermandone la strategicità». L'avviso ha una dotazione di 11 milioni di euro a valere sulle risorse del POR Puglia 2014/2020, Azione 1.7 «Interventi di sostegno alle infrastrutture della ricerca del sistema regionale» e sarà gestito da Puglia Sviluppo in qualità di organismo intermedio. "L'aerospazio - dichiara l’assessore allo Sviluppo economico Alessandro Delli Noci - costituisce per la Puglia un asset di particolare rilievo, come dimostrano da una parte le politiche regionali dell’ultimo decennio che hanno generato rilevanti investimenti anche nell’ambito della ricerca industriale e dello sviluppo sperimentale, dall’altro il numero di imprese oggi esistenti che impiegano circa 7000 addetti ed esportazioni per quasi 339 milioni di euro nel 2021, nonostante le difficoltà determinate dalla pandemia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725