Domenica 28 Febbraio 2021 | 08:02

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

 
Il siderurgico
Mittal al sindaco di Taranto: bisogna attendere l'esito del Consiglio di Stato

Taranto, Mittal al sindaco: su spegnimento impianti, attendere Consiglio di Stato. Melucci: «Minacce da no comment»

 
Al Paolo VI
Taranto, gestore circolo ricreativo nascondeva fucile: arrestato 24enne

Taranto, gestore circolo ricreativo nascondeva fucile: arrestato 24enne

 
Dai Carabinieri
Palagiano, aveva armi ed esplosivi in casa: arrestato un 38enne

Palagiano, aveva armi ed esplosivi in casa: arrestato un 38enne

 
Mittal
Taranto, muore operaio 38 anni dopo malore nello spogliatoio

Taranto, muore operaio 38 anni dopo malore. Sindacati rinviano sciopero per ferie tramutate in cig

 
In via Crispi
Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

 
Nel tarantino
Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

 
La scoperta
Taranto, 1kg di cocaina trovato in uno scantinato al rione Tamburi

Taranto, 1kg di cocaina trovato in uno scantinato al rione Tamburi

 
guardia di finanza
Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

 
Cultura
Grottaglie, una campagna di crowdfunding per 2021, mostra d'arte contemporanea che ricongiunge la città al suo «spazio»

Grottaglie, una campagna di crowdfunding per 2021, mostra d'arte contemporanea che ricongiunge la città al suo «spazio»

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia sfiorata
Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: due persone ferite

Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: 2 persone ferite

 
Leccel'aggressione
Cannole, bambina azzannata alla gola da un cane: ricoverata in codice rosso

Cannole, bambina azzannata alla gola da un cane: ricoverata in codice rosso

 
PotenzaCoronavirus
«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

 
TarantoIl caso
Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

 
BatL'episodio
Trani, a fuoco portone del sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

Trani, a fuoco portone sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

 
Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

 
BrindisiIl ricordo
Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

 

Indagini della Poltel

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

L’uomo, un operaio, scaricava video e foto dai siti del «deep web»

Torino, Pedopornografia, un leccese tra i 50 indagati

TARANTO - È stato trovato in possesso di oltre 13mila «file», tra foto e video di bambini. Materiale inequivocabile classificato come pedopornografico.

Un operaio tarantino di 45 anni è stato arrestato dalla Polizia Postale, nell’ambito di una inchiesta di contrasto alla pedopornografia. L’uomo è stato raggiunto nei giorni scorsi da un’ordinanza cautelare di custodia in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lecce. Le accuse per l’uomo sono davvero molto pesanti. Ai giudici risponderà di detenzione e diffusione attraverso un «cloud» a lui riconducibile una ingente quantità di foto e video a contenuto pedopornografico. Molte immagini, secondo gli investigatori della Polizia Postale, mostravano bambini anche di pochi anni durante atti sessuali espliciti con adulti.

Acquisite le informazioni necessarie, gli investigatori hanno chiesto ed ottenuto una perquisizione personale, domiciliare e informatica. Nel corso degli accertamenti, stando a quanto riferito dalla Polizia, sono stati trovati filmati e immagini archiviati su diversi dispositivi, anche telefonici, e in quel «cloud» (la nuvola informatica, una sorta di contenitore virtuale delle informazioni riferibile al titolare dello stesso) che, posto sotto sequestro.

Il 45enne custodiva inoltre un link per l’accesso a cartelle recuperate sul «deep web», ovvero l’internet nascosto, la cui fruizione era consentita pubblicamente, senza necessità di password, per un’agevole diffusione delle immagini a chi aveva accesso a quella rete. All’arresto del 45enne si è arrivati con indagini avviate dalla Polizia Postale di Foggia, dirette inizialmente dalla Procura di Bari e che hanno portato al decreto di perquisizione, poi continuate dalla Procura di Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie