Martedì 19 Gennaio 2021 | 23:28

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
La denuncia
Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

 
La protesta
Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

 
a manduria
Tentata estorsione a un commerciante: due arresti nel Tarantino

Tentata estorsione a un commerciante: due arresti nel Tarantino

 
controlli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
la decisione
Mittal Taranto, richiamatati 38 lavoratori in Gics per operazioni di bonifica

Mittal Taranto, richiamati 38 lavoratori in Gics per operazioni di bonifica

 
I numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
L'intervista
«Taranto cresce per cambiare il Sud»: le parole del sindaco Melucci

«Taranto cresce per cambiare il Sud»: le parole del sindaco Melucci

 
Il caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Il ritrovamento
Taranto, ritrovati nella biblioteca Acclavio gli scritti originali di Salvatore Quasimodo

Taranto, ritrovati nella biblioteca Acclavio gli scritti originali di Salvatore Quasimodo

 
Il processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Il siderurgico

Arcelor Mittal, Emiliano: «Non retrocederemo su decarbonizzazione»

Lo ha detto il governatore pugliese Michele Emiliano rispondendo ad una interpellanza presentata dal capogruppo della Lega in Consiglio regionale, Davide Bellomo, sul futuro dello stabilimento siderurgico di Taranto

Ilva

TARANTO -  Sull'ex Ilva «abbiamo già detto che non intendiamo retrocedere di un millimetro sulle due ipotesi di chiusura dell’area a caldo o di totale e integrale decarbonizzazione e quindi parteciperemo al Tavolo con grande determinazione, ancora maggiore se tutti i partiti presenti e tutte le forze politiche presenti in Consiglio regionale dovessero condividere questa impostazione programmatica che abbiamo individuato».

Lo ha detto il governatore pugliese Michele Emiliano rispondendo ad una interpellanza presentata dal capogruppo della Lega in Consiglio regionale, Davide Bellomo, sul futuro dello stabilimento siderurgico di Taranto. «Noi - ha spiegato Emiliano - assieme al sindaco di Taranto e ai sindaci dell’area metropolitana della città di Taranto, abbiamo avviato un tavolo, che abbiamo denominato «Tavolo per l’accordo di programma di Taranto», che era stato fissato credo per il 9 dicembre. In quella fase il presidente del Consiglio Conte ci chiese di rinviare di qualche giorno la riunione del tavolo perché intendeva partecipare personalmente».

Emiliano ha spiegato che «la città di Taranto e la Regione Puglia» sono "alternativamente o per la chiusura dell’area a caldo o per l'integrale decarbonizzazione, a seconda di quale delle due ipotesi fosse preferita dal Governo», mentre «l'ipotesi che deriva, almeno così intuiamo, dagli accordi che sono stati stipulati tra il Governo e ArcelorMittal prevedono, sì, una forte percentuale di decarbonizzazione, ma non l’integrale decarbonizzazione. Su questo punto c'è un conflitto, un conflitto che noi speriamo di poter affrontare in modo positivo». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie