Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 20:48

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
Maglia nera
Allarme del Sappe: il carcere di Taranto è il più affollato d'Italia

Allarme del Sappe: il carcere di Taranto è il più affollato d'Italia

 
Il siderurgico
Arcelor Mittal, azienda a sindacati: prossima la fermata dell'Afo4

Arcelor Mittal, azienda a sindacati: prossima la fermata dell'Afo4. Reintegrato operaio Ilva in As

 
Il caso
Taranto, deruba anziana con l'aiuto della badante: arrestato

Taranto, deruba anziana con l'aiuto della badante: arrestato

 
Il virus
Taranto, in Puglia parte il progetto pilota «misuriamo la CO2 a scuola»

Taranto, in Puglia parte il progetto pilota «misuriamo la CO2 a scuola»

 
SHOAH
Giornata della Memoria, l’orrore dei lager rivive nel video inedito della Springer

Giornata della Memoria, l’orrore dei lager rivive nel video inedito della Springer

 
Nel Tarantino
Grottaglie, trovato cadavere in un capannone: indagato per omicidio colposo titolare ditta edile

Grottaglie, cadavere in un capannone: sarebbe caduto da un muletto. Indagato titolare ditta edile

 
Il virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
L'indagine
Guardia di finanza sequestra beni a ex Presidente Ordine Avvocati di Taranto

Guardia di finanza sequestra beni a ex Presidente Ordine Avvocati di Taranto

 
La bomba
Esplosione distrugge bar a Taranto, indaga la polizia

Esplosione distrugge bar a Taranto, indaga la polizia

 
Marina Militare
Taranto, la «Cavour» parla pugliese e si prepara per accogliere gli «F35» a decollo verticale

Taranto, la «Cavour» parla pugliese e si prepara per accogliere gli «F35» a decollo verticale

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bari, omicidio Perez: ridotta condanna al padre dell'assassina

Bari, omicidio Perez: ridotta condanna al padre dell'assassina

 
Brindisia S. Michele Salentino
Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
PotenzaSHOAH
Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

Il caso

Ex Ilva a Taranto, il Codacons chiede la confisca degli impianti

E di ascoltare testimoni, tra cui il ministro Costa e una pediatra

Ilva, nel piano Mittal Marcegagliaspuntano oltre 2400 esuberi

TARANTO - Nel processo per il presunto disastro ambientale causato dall’ex Ilva in corso a Taranto, il Codacons ha presentato oggi alla Corte d’Assise una istanza di confisca della fabbrica e sollecitato l’ascolto di alcuni testimoni ritenuti «essenziali», come il ministro dell’Ambiente Sergio Costa. L’associazione di consumatori sollecita anche l'ascolto in aula della pediatra Annamaria Moschetti (presidente della Commissione Ambiente dell’Ordine dei Medici di Taranto), "allo scopo di fornire la prova - sottolinea in una nota - che proprio nel latte materno erano presenti le sostanze tossiche emesse dall’acciaieria e, quindi, dare un colpo definitivo alle tesi degli imputati secondo cui tutti, eccetto l’Ilva, hanno inquinato l’aria di Taranto».
Infine, il Codacons chiede di «sentire anche la mamma del bambino morto di tumore poche settimane fa, ultima vittima innocente del veleno che copre la città». Dal dibattimento, secondo l’associazione, è emersa «la certezza che l’ex Ilva ha emesso sostanze tossiche; che è causa o concausa dei danni alla vita dei cittadini, dei decessi e delle malattie riconducibili all’inquinamento».
Sulle richieste del Codacons la Corte d’Assise deciderà nella prossima udienza del 13 gennaio, per consentire a un avvocato della difesa, oggi impossibilitato ad essere presente, di interloquire sulle istanze. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie