Martedì 27 Ottobre 2020 | 08:47

NEWS DALLA SEZIONE

2 novembre
Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

 
il furto
Taranto, rubano Dpi per operatori Covid da auto Asl: «Atto deplorevole»

Taranto, rubano Dpi per operatori Covid da auto Asl: «Atto deplorevole»

 
intervento dei CC
Ginosa, minaccia la compagna con forbici e pistola: arrestato 47enne

Ginosa, minaccia la compagna con forbici e pistola: arrestato 47enne

 
ambiente
Mittal Taranto, udienza Tar su dl Costa: Codacons si costituisce in giudizio

Mittal Taranto, udienza Tar su dl Costa: Codacons si costituisce in giudizio

 
Emergenza contagi
Castellaneta, paziente positiva al San Pio: chiude reparto Ortopedia

Castellaneta, paziente positiva al San Pio: chiude reparto Ortopedia

 
Il virus
Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

 
Controlli polstrada
Taranto, cronotachigrafo falsato col trucco della calamita: camionista denunciato

Taranto, cronotachigrafo falsato col trucco della calamita: camionista denunciato

 
opere pubbliche
Taranto, progetto per la foresta urbana: ok dalla Conferenza di servizi

Taranto, progetto per la foresta urbana: ok dalla Conferenza di servizi

 
Blitz della Polizia
Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

Taranto, bazar dello spaccio in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hashish

 
L'inchiesta
Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

 
La decisione
Covid 19 a Taranto, l'ordinanza di Melucci: «Parchi e giardini chiusi dalle 18»

Covid 19 a Taranto, l'ordinanza di Melucci: «Parchi e giardini chiusi dalle 18»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, al San Nicola prima vittoria di stagione: battuto 4-1 il Catania

Bari, al San Nicola prima vittoria di stagione: battuto 4-1 il Catania

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL’operazione
Bari, blitz dei Ros smantella organizzazione mafiosa: 48 misure cautelari

Bari, smantellata organizzazione mafiosa in blitz Ros: 48 misure cautelari

 
FoggiaIl contagio
Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

 
LecceLa manifestazione
Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

 
Taranto2 novembre
Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

 
PotenzaControlli dei CC
Malfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

Melfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

 
Batl'intervista
Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

 
Materacontrolli della ps
Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

 
Brindisiopere pubbliche
Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

 

i più letti

Tragedia sfiorata

Mittal Taranto, cede nastro trasportatore: nessun ferito

È accaduto nell'area Agglomerato.L'episodio è stato denunciato dalla Fim Cisl

Ilva, nel piano Mittal Marcegagliaspuntano oltre 2400 esuberi

TARANTO - Un nastro trasportatore dell’Area Agglomerato dello stabilimento ArcelorMittal di Taranto oggi ha ceduto precipitando al suolo, senza conseguenze per i lavoratori.

E’ quanto denunciato dalla Fim Cisl in una comunicazione al responsabile delle relazioni industriali, al direttore di area, al capo area e al responsabile della sicurezza, parlando di «un grave incidente che, per caso fortuito non ha provocato danni al personale che opera nelle vicinanze». A cedere è stato il nastro trasportatore D/26 della linea D dell’agglomerato.

«Facciamo presente - sottolinea Francesco Demito (Responsabile dei lavoratori per la sicurezza della Fim) - che, ancora una volta, i preposti e il servizio di prevenzione e protezione non hanno avvisato gli Rls. Chiediamo un celere incontro atto ad avere chiarimenti e le contromisure adottate per far sì che non si verifichi nuovamente un incidente di tale entità. Se non dovessero esserci riscontri a riguardo, per garantire la salute e l’incolumità dei lavoratori, non esiteremo a rivolgerci agli enti di pertinenza».

Il coordinatore di fabbrica Fim Cisl, Vincenzo La Neve, aggiunge che «quanto accaduto oggi all’agglomerato dimostra che il sindacato ha ragione quando denuncia la mancanza di manutenzione ordinaria e straordinaria. Molto probabilmente questo incidente si sarebbe potuto evitare se gli ispezionatori non fossero stati collocati in cassa integrazione». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie