Domenica 17 Novembre 2019 | 23:50

NEWS DALLA SEZIONE

La protesta
Mittal, a Taranto sindacati sul piede di guerra: nessuno spegnerà la fabbrica

Mittal, a Taranto sindacati sul piede di guerra: nessuno spegnerà la fabbrica
Voci su blocco uscita dei camion

 
verso il Natale
Taranto come Salerno: nelle vie del Borgo arrivano le luminarie artistiche

Taranto come Salerno: nelle vie del Borgo arrivano le luminarie artistiche

 
il siderurgico
Mittal, indaga anche Taranto, scontro M5S e Pd sullo scudo. Lunedì consiglio fabbrica

Mittal, indaga anche Taranto, scontro M5S e Pd su scudo.
In agitazione aziende indotto

 
Il siderurgico
Caso Mittal, Peacelink Taranto: «Aiuti Stato vietati, sì a riconversione»

Caso Mittal, Peacelink Taranto: «Aiuti Stato vietati, sì a riconversione»

 
Sul lavoro
Grottaglie, infortunio alla Leonardo: operaio con trapano si ferisce alla mano

Grottaglie, infortunio alla Leonardo: operaio con trapano si ferisce alla mano

 
Social news
Ex Ilva, «Sono di Taranto e per tutta la vita ho visto gente morire di tumore»: il post diventa virale

Ex Ilva, «Sono di Taranto e per tutta la vita ho visto gente morire di tumore»: il post diventa virale

 
Il caso
Taranto, in fiamme un'ambulanza della Croce Rossa in servizio 118

Taranto, in fiamme un'ambulanza della Croce Rossa in servizio 118

 
L'intervista
Mittal, parla Pertosa, fondatore gruppo Angel: «Contratto scritto male, e il profitto non è tutto»

Mittal, parla Pertosa, fondatore gruppo Angel: «Contratto scritto male, e il profitto non è tutto»

 
Il siderurgico
Mittal: «Via da Taranto il 4 dicembre». Morselli: «Senza scudo non si va avanti». Procura Milano apre inchiesta

Mittal, pm Taranto apre indagine contro ignoti. Sindacati: «Non fermeremo centrali». Lunedì consiglio fabbrica

 
Cinema
Six Underground: ecco la locandina del film Netflix girato a Taranto

Six Underground: ecco la locandina del film Netflix girato a Taranto

 

Il Biancorosso

serie c
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Bari batte Paganese 1-0. Decide la rete di Antenucci. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa protesta
Mittal, a Taranto sindacati sul piede di guerra: nessuno spegnerà la fabbrica

Mittal, a Taranto sindacati sul piede di guerra: nessuno spegnerà la fabbrica
Voci su blocco uscita dei camion

 
Leccemusica
«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

 
Barila storia
Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

 
Materail personaggio
Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

 
Foggiadai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 
Brindisiin via Longobardo
Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

 
Batnel nordbarese
Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

 
Potenzail personaggio
Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

 

i più letti

L'eccellenza pugliese

Lorenzo tarantino con la media del 10 per tutti gli anni di scuola: premiato da Mattarella

E ai giovani consiglia: «Credete nella bellezza dello studio»

Lorenzo tarantino con la media del 10 per tutti gli anni di scuola: premiato da Mattarella

TARANTO - Nella sua carriera scolastica, dalle elementari alle medie, non ha mai ricevuto un voto che non fosse in doppia cifra. Dieci dalla prima alla quinta, 10 all’esame di terza media, 10 di media tonda tonda per ogni di liceo al Linguistico del Ferraris e, dulcis in fundo, 100 e lode all’esame di maturità. Lorenzo Musumeci, è tra i 26 migliori cervelli d’Italia che oggi saranno insigniti dal presidente della repubblica Sergio Mattarella, del titolo di «alfieri». Brillante, caparbio, tirato su con amore da mamma Valeria, Lorenzo resta con la testa ben piantata sulle spalle.

«Sapere di essere tra i più bravi d'Italia non è un vanto - dice alla Gazzetta - ma un onore e uno stimolo a fare sempre di più e ad aiutare chi ne ha bisogno. Mi sento di ringraziare i miei genitori, tutti gli amici e i professori che mi hanno supportato e sostenuto in questi anni. La scuola è stato un luogo in cui crescere e sono contento di avere un ottimo ricordo della mia scuola, un ambiente sereno e familiare, in cui tutti erano pronti a farsi avanti per aiutare noi alunni. La scuola non è tutto... studio molto durante la giornata, ma sono convinto che sia la qualità, e non la quantità, a fare la differenza. Per ora continuerò a studiare lingue e letterature straniere, in attesa di scoprire cosa il futuro mi riserverà. Credo che qualsiasi cosa, se fatta al meglio, possa fruttare ed essere fonte di grandi soddisfazioni. Aspettando di incontrare Mattarella, le emozioni sono tantissime, difficili da descrivere, sicuramente gioia, soddisfazione, gratitudine e responsabilità sono alcune delle parole che mi vengono in mente al riguardo. Auguro a tutti i ragazzi di fare tesoro di quanto potranno imparare a scuola, di dare il meglio di sé e di credere fino alla fine nell'importanza e nella bellezza dello studio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie