Mercoledì 18 Settembre 2019 | 07:43

NEWS DALLA SEZIONE

In centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
nel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
Siderurgico
Mittal, fine prima fase di demolizione AFo3 Riaperte scuole ai Tamburi

Mittal, fine prima fase di demolizione AFo3 Riaperte scuole ai Tamburi

 
Dai carabinieri
Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

 
Incidente stradale
Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

 
La telefonata a sorpresa
Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

 
Le fiamme
Taranto, incendio tra le ville: panico a Lama

Taranto, incendio tra le ville: panico a Lama

 
i roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
L'iniziativa
«Basta con i decreti ammazza-Taranto»: il flash-mob in piazza

«Basta con i decreti ammazza-Taranto»: il flash-mob in piazza

 
La denuncia
Arcelor Mittal, licenziato ingiustamente operaio Usb: la protesta di Borraccino

Arcelor Mittal, licenziato ingiustamente operaio Usb, l'azienda: 'Era di comandata'

 
L'episodio
Taranto, sul bus senza biglietto: gambiano prende a pugni autista e gli rompe gli occhiali, denunciato

Taranto, sul bus senza biglietto: gambiano picchia autista e gli rompe gli occhiali, denunciato

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiDai Cc
Mesagne, una coltellata vicino all'occhio: preso l'aggressore

Mesagne, una coltellata vicino all'occhio: preso l'aggressore

 
BatIl personaggio
Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
MateraSasso Caveoso
Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

 
BariPolis-Deloitte
toghe, avvocati

Bari, Finanza e diritto penale: alleanza tra studi legali barese e milanese

 
PotenzaA Sant'Arcangelo
Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

 
TarantoIn centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 

i più letti

Al rione Salinella

Taranto, litiga con la convivente e scatena una rissa: arrestato

N 28enne ha fatto scoppiare una lite coinvolgendo diverse persne ha opposto resistenza ai Cc. Anche tre denunciati

Taranto, litiga con la convivente e scatena una rissa: arrestato

I Carabinieri della Stazione di Taranto Salinella hanno tratto in arresto, in flagranza dei reati di maltrattamenti in famiglia, rissa e resistenza e violenza a pubblico ufficiale, un 28enne del posto.

I militari sono interventi nel quartiere Salinella, dove era stata segnalata un’aggressione da parte di un uomo nei confronti di una donna. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno sorpreso il 28enne all’interno del suo appartamento che, per futili motivi, aveva prima aggredito la sua giovane convivente e aveva anche provocato una violenta rissa coinvolgendo i suoi parenti e i familiari della donna.

La rissa, cominciata nell’appartamento della palazzina in cui risiede la giovane coppia, è continuata in strada con un numero di “contendenti” sempre maggiore. Nella circostanza il 28enne si è anche opposto all’intervento dei militari reagendo violentemente con calci e pugni al fine di sottrarsi all’identificazione.

L’arrivo dei rinforzi è stato fondamentale per sedare la rissa e consentire di bloccare il prevenuto e gli altri soggetti che avevano animato la violenta contesa. Al termine degli accertamenti, il 28enne è stato arrestato e rinchiuso in carcere, mentre altre tre persone sono state denunciate a piede libero per rissa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie