Mercoledì 18 Settembre 2019 | 06:51

NEWS DALLA SEZIONE

In centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
nel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
Siderurgico
Mittal, fine prima fase di demolizione AFo3 Riaperte scuole ai Tamburi

Mittal, fine prima fase di demolizione AFo3 Riaperte scuole ai Tamburi

 
Dai carabinieri
Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

 
Incidente stradale
Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

 
La telefonata a sorpresa
Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

 
Le fiamme
Taranto, incendio tra le ville: panico a Lama

Taranto, incendio tra le ville: panico a Lama

 
i roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
L'iniziativa
«Basta con i decreti ammazza-Taranto»: il flash-mob in piazza

«Basta con i decreti ammazza-Taranto»: il flash-mob in piazza

 
La denuncia
Arcelor Mittal, licenziato ingiustamente operaio Usb: la protesta di Borraccino

Arcelor Mittal, licenziato ingiustamente operaio Usb, l'azienda: 'Era di comandata'

 
L'episodio
Taranto, sul bus senza biglietto: gambiano prende a pugni autista e gli rompe gli occhiali, denunciato

Taranto, sul bus senza biglietto: gambiano picchia autista e gli rompe gli occhiali, denunciato

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiDai Cc
Mesagne, una coltellata vicino all'occhio: preso l'aggressore

Mesagne, una coltellata vicino all'occhio: preso l'aggressore

 
BatIl personaggio
Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
MateraSasso Caveoso
Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

 
BariPolis-Deloitte
toghe, avvocati

Bari, Finanza e diritto penale: alleanza tra studi legali barese e milanese

 
PotenzaA Sant'Arcangelo
Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

 
TarantoIn centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 

i più letti

Il caso

ArcelorMittal, Usb proclama sciopero: «ci sono microchip nelle tute»

Sindaco annuncia denunce. Azienda, rispettate norme previste

Ex Ilva, sindacati: anomalie su assunzioni e esuberi

TARANTO -  Il sindacato Usb ha proclamato 24 ore di sciopero per il prossimo 2 settembre, a partire dalle 7, per protestare «contro l’inserimento di microchip nelle nuove tute da lavoro». Secondo l’organizzazione sindacale è «una cosa assolutamente illegale», che «deve essere concordata dalle parti». E, quindi, osserva l’Usb, «non avendo in merito avuto nessuna intesa, oltre a proclamare lo sciopero ci riserviamo di denunciare tutti i responsabili che obbligheranno o metteranno in uso gli indumenti 'chippatI'» e annuncia la «presentazione di una denuncia all’ispettorato del lavoro». L’azienda nelle scorse settimane aveva chiarito che il servizio «consentirà, esclusivamente, la tracciabilità e il ciclo di vita dei dpi (dispositivi di protezione individuale, ndr) nel rispetto di quanto previsto dalle normative vigenti».

I rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (Rls) di Fim, Fiom e Uilm hanno scritto alla direzione aziendale, al responsabile delle relazioni industriali e al responsabile del reparto Acciaierie dello stabilimento ArcelorMittal di Taranto per segnalare un incidente avvenuto nel reparto Irf (Impianto rottami ferrosi). Un lavoratore del Trs2 (trattamento siviere), mentre «si accingeva a fare la salita più ripida della discarica a bordo di un veicolo industriale Perlini ha notato - ricostruiscono i sindacati - che le ruote anteriori non avevano più aderenza, si è fermato ed è sceso dalla macchina inserendo tutti i sistemi dl frenata per controllare e verificare quale fosse il motivo. A un certo punto ha sentito un forte rumore, come se si spezzasse qualcosa, ed il mezzo ha camminato da solo e si è ribaltato». Gli Rls diffidano "l'azienda a continuare le attività e invitano la stessa ad attivarsi per trovare le soluzioni necessarie per evitare di mettere a rischio la salute dei lavoratori».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie