Martedì 25 Giugno 2019 | 09:24

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

 
La contestazione
Ex Ilva, Pd mostra 3 assi di picche contro Salvini, Conte e Di Maio

Ex Ilva, Pd mostra 3 assi di picche contro Salvini, Conte e Di Maio

 
Il siderurgico
Di Maio a Taranto: «Immunità è caso risolto: non c'è più». «C'è un 1 mld per la città»

Di Maio a Taranto: «Immunità? non c'è più». «Disponibile 1 mld per la città»

 
Violato divieto d'avvicinamento
Mottola, perseguitava e minacciava la moglie: ai domiciliari 41enne

Mottola, perseguitava e minacciava la moglie: ai domiciliari 41enne

 
Lavoro e ambiente
Di Maio e cinque ministri oggi «invadono» Taranto

Di Maio e 5 ministri a Taranto: «Mittal spieghi Cig per 1400». 
Emiliano: «Sosterremo azioni governo»

 
Ex Ilva
Taranto, una settimana per decidere il futuro di ArcelorMittal

Taranto, una settimana per decidere il futuro di ArcelorMittal

 
Nel Tarantino
S.Giorgio Jonico: accoltella la compagna al ventre, in cella 52enne albanese

S.Giorgio Jonico: accoltella la compagna al ventre, in cella 52enne albanese

 
Recuperata da Polizia
Lama, arriva la Polizia: abbandonata pistola carica per strada

Lama, arriva la Polizia: abbandonata pistola carica per strada

 
Comune
Taranto, altro valer per la giunta Melucci: in bilico neo assessore

Taranto, altro valzer per la giunta Melucci: in bilico neo assessore

 
Il siderurgico
Ex Ilva, Jehl: «Immunità necessaria per piano ambientale»

Ex Ilva, Jehl: «Immunità necessaria per piano ambientale». Salvini: Bisogna agevolare investitori

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il tour della Puglia di Antenuccitra cene, amici e calciatori

Il tour della Puglia di Antenucci tra cene, amici e calciatori

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeCriminalità
Andria, agguato tra la gente: ucciso fratello del boss, un ferito

Andria, agguato tra la gente: ucciso fratello del boss, un ferito

 
FoggiaL'annuncio
Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

 
PotenzaArrestato
Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge

Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge: in manette

 
GdM.TVIl caso
Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

 
BrindisiNel Brindisino
Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

 
TarantoIl caso
Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

 
MateraA Montescaglioso
Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

 
LecceOmicidio
Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide un’anziana

Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide anziana nella stanza da letto

 

i più letti

L'operazione

Furti cavi rame: arrestati 5 rumeni e un italiano nel Tarantino, danni per oltre un milione di euro

I carabinieri di Matera hanno agito alle prime ore dell'alba nei comuni di Palagiano, Castellaneta e Massafra. I furti sono stati compiuti nel 2017 e 2018

Furti cavi rame: 6 provvedimenti nel Tarantino, danni per oltre un milione di euro

foto di repertorio

Sei persone sono state arrestate nell’ambito di un’operazione contro i furti di rame condotta dai Carabinieri tra le province di Matera e Taranto. Gli indagati sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti e ricettazione di rame.
Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica della Città dei Sassi, hanno riguardato «numerosi furti» commessi dal mese di novembre 2017 a quello di dicembre 2018: in totale - secondo quanto ricostruito dagli investigatori - sono stati rubati circa 12mila metri di cavi in rame per un peso di circa 18mila chilogrammi e un valore di centomila euro, con un danno di oltre un milione di euro.

Dei sei uomini - di età compresa tra i 48 e i 31 anni - arrestati stamani, cinque sono di nazionalità romena, residenti nel Tarantino; il sesto è un italiano. Due, invece, sono le persone ancora ricercate. Secondo quanto reso noto nella conferenza stampa, la banda ha commesso sette furti a Matera, nella zona dello stabilimento Italcementi, e altri nove nel Tarantino, sulle linee delle Ferrovie Sud-Est. Ulteriori indagini sono in corso su altri furti commessi tra le due province.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie