Venerdì 24 Maggio 2019 | 19:05

NEWS DALLA SEZIONE

A Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
Dalla polizia
Taranto, ferì uomo davanti a circolo, arrestato 27enne

Taranto, ferì uomo davanti a circolo, arrestato 27enne

 
nel tarantino
Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

 
La decisione
Presunta truffa Inail Taranto, Corte dei Conti assolve indagati

Presunta truffa Inail Taranto, Corte dei Conti assolve indagati

 
Taranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
La morte del 66enne
Manduria, interrogati due minori dei video del pestaggio a sangue

Manduria, interrogati due minori dei video del pestaggio a sangue

 
Il caso
Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

 
I tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
Nel tarantino
Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

 
Arcelormittal
Ex Ilva, il maxi-altoforno sarà sempre più «verde»

Ex Ilva, il maxi-altoforno sarà sempre più «verde»

 
Stilata dal Sole 24 Ore
Classifica indice salute: Taranto fanalino di coda, Puglia meglio della Basilicata

Classifica indice salute: Taranto fanalino di coda, Puglia meglio della Basilicata

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaAuto e motori
Melgi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

Melfi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

 
BariA San Girolamo
Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

 
TarantoA Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
LecceL'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 

i più letti

ok da Malagò

Giochi 2025, via libera dal Coni a candidatura Taranto

A Roma un'altra tappa della manifestazione olimpica

Giochi 2025, via libera dal Coni a candidatura Taranto

Giochi del Mediterraneo 2025, Malagò accende il primo semaforo verde. Il presidente del Coni, ieri pomeriggio, ha incontrato il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci e il commissario dell’Asset Puglia, Elio Sannicandro, che gli hanno mostrato il dossier sulla candidatura di Taranto alla ventesima edizione della manifestazione olimpica mediterranea. Il massimo esponente dello sport nazionale, come già aveva fatto il Governo, ha apprezzato il lavoro svolto sin qui dal neocostituito comitato promotore di Taranto 2025 e ha confermato che esistono i presupposti affinché l capoluogo ionico possa presto essere individuato quale unica candidatura italiana da presentare e sostenere davanti al Comitato internazionale di Atene. In particolare, il «numero uno» del Coni avrebbe apprezzato il fatto che il dossier della candidatura sia inserita nel Piano strategico per Taranto, ma anche avrebbe sottolineato positivamente la sostenibilità finanziaria dell’operazione visto che, oltre a Taranto, verranno coinvolti i comuni della provincia, di altre province pugliesi sino ad arrivare a Matera. Il presidente del Coni, infine, avrebbe guardato con favore il fatto che il comitato promotore punti alla riqualificazione di impianti esistenti e non alla costruzione di nuovi, tranne il centro nautico e la piscina. Melucci si definisce «emozionato» per la reiunione di ieri e, in una nota, afferma entusiasta: «È il segno che Taranto stia tornando ad essere la capitale del Mediterraneo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400