Sabato 25 Gennaio 2020 | 16:16

NEWS DALLA SEZIONE

MARINA MILITARE
La visita dell'ammiraglio Burcheralla scuola sommergibili Taranto

La visita dell'ammiraglio Burcher
alla scuola sommergibili Taranto

 
ESERCITO
Lecce, lo stendardo del 31° carrinel Sacrario delle bandiere a Roma

Lecce, lo stendardo del 31° carri nel Sacrario delle bandiere a Roma

 
OCCUPAZIONE
Anche in Puglia Esercito e Confindustriapromuovono il ricollocamento professionale

Anche in Puglia Esercito e Confindustria promuovono il ricollocamento professionale

 
ESERCITO
Barletta, domenica ritorna la "Toro Ten"organizzata dall'82° reggimento fanteria

Barletta, domenica ritorna la "Toro Ten" organizzata dall'82° reggimento fanteria

 
ESERCITO
Tscherkovo e la memoria storicadell'82° reggimento di Barletta

Tscherkovo e la memoria storica dell'82° reggimento di Barletta

 
AERONAUTICA MILITARE
"Prendi al volo il tuto futuro"l'Arma azzurra nelle scuole di Bari

«Prendi al volo il tuo futuro»: l'Arma azzurra nelle scuole di Bari

 
ESERCITO
Dopo la sperimentazione della "Pinerolo"arrivano i nuovi sistemi d'arma avanzati

Dopo la sperimentazione della "Pinerolo" arrivano i nuovi sistemi d'arma avanzati

 
ESERCITO
Lecce, soppresso il 31° carriarrivano i Cavalleggeri Lodi

Lecce, soppresso il 31° carri: arrivano i Cavalleggeri Lodi

 
AERONAUTICA MILITARE
Gioia, la Befana arriva in elicotteroDoni e sorrisi ai bambini più piccoli

Gioia, la Befana arriva in elicottero: doni e sorrisi ai bambini più piccoli

 
MARINA MILITARE
Monopoli, la storia dei sommergibiliMostra e fotografie nel castello Carlo V

Monopoli, la storia dei sommergibili: mostra e fotografie nel castello Carlo V

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa storia
Da Molfetta «Nonna Maddalena» è la regina della pugliesità nel New Jersey

Da Molfetta «Nonna Maddalena» è la regina della pugliesità nel New Jersey

 
FoggiaViolenza in famiglia
Foggia, rinchiude per due giorni la moglie in casa: arrestato

Foggia, rinchiude per due giorni la moglie in casa: arrestato

 
BrindisiNel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

 
Lecceall'alba
Peschereccio carico di migranti si incaglia sugli scogli: sbarco a Torre Pali, in Salento

Peschereccio carico di migranti si incaglia sugli scogli: sbarco a Torre Pali, in Salento

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
Potenzala tragedia
Tifoso investito nel Potentino: alle 15 i funerali a Rionero

Tifoso investito nel Potentino: centinaia di persone ai funerali di Tucciariello a Rionero

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Festa Forze armate

Festa 4 novembre, la Brigata Pinerolo «apre» le caserme della Puglia

Da Foggia a Lecce esposizione di uomini e mezzi. La banda si esibirà in via Sparano

Festa 4 novembre, la Brigata Pinerolo  «apre» le caserme della Puglia

​​​​​In occasione delle iniziative organizzate per i 4 novembre, giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, la Brigata “Pinerolo” parteciperà all’iniziativa Nazionale “Caserme Aperte” consentendo a tutti i pugliesi di poter assistere a mostre statiche dei principali mezzi e materiali in dotazione alla prima ed unica Brigata Digitalizzata del nostro Paese nonché visitare le strutture delle caserme:

“Sernia” di Foggia per il 21° Reggimento Artiglieria “Trieste” e 11° Reggimento Genio Guastatori;

“Ruggiero Stella” di Barletta sede dell’ 82° Reggimento Fanteria “Torino”;

“Lolli Ghetti” di Trani sede del 9° Reggimento Fanteria “Bari”;

“Trizio F.” di Altamura sede del 7° Reggimento Bersaglieri;

“Briscese” di Bari sede del Reggimento Logistico Pinerolo;

“Vitrani” di Bari sede del Reparto Comando e Supporti Tattici Pinerolo;

“Nacci” di Lecce sede del 31° Reggimento Carri.

Inoltre la Banda della Pinerolo si esibirà in modo itinerante in Via Sparano a partire dalle ore 17.00.

Complessivamente sono 35 le città italiane coinvolte nelle manifestazioni dedicate ad una ricorrenza particolarmente significativa per il nostro Paese. 

Il 4 novembre, l’Italia ricorda l’Armistizio di Villa Giusti – entrato in vigore il 4 novembre 1918 – che consentì agli italiani di rientrare nei territori di Trento e Trieste, e portare a compimento il processo di unificazione nazionale iniziato in epoca risorgimentale.

Il 4 novembre terminava la Prima Guerra Mondiale. Per onorare i sacrifici dei soldati caduti a difesa della Patria il 4 novembre 1921 ebbe luogo la tumulazione del “Milite Ignoto”, nel Sacello dell’Altare della Patria a Roma. Con il Regio decreto n.1354 del 23 ottobre 1922, il 4 Novembre fu dichiarato Festa nazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie