Lunedì 01 Marzo 2021 | 15:13

NEWS DALLA SEZIONE

marina militare
Taranto, un mare di euro per 4 nuovi sommergibili

Taranto, un mare di euro per 4 nuovi sommergibili: ecco i killer degli abissi

 
L'intervista
Esercito, il Capo di Stato Maggiore: «Lascio un Esercito coeso con la Pinerolo che è un’élite

Esercito, il Capo di Stato Maggiore: «Lascio un Esercito coeso con la Pinerolo che è un’élite

 
la «missione»
Un aereo-spia da 450 milioni nei cieli di Puglia e Basilicata

Un aereo-spia da 450 milioni nei cieli di Puglia e Basilicata

 
Il caso
Puglia, prosegue il programma degli F-35 con l’atomica

Puglia, prosegue il programma degli F-35 con l’atomica

 
Moda
Il nuovo marchio dell'Esercito a Pitti Uomo per i capi sportswear

Il nuovo marchio dell'Esercito a Pitti Uomo per i capi sportswear

 
Al porto
Marina Militare, la portaerei Cavour da Taranto approda a Norfolk

Marina Militare, la portaerei Cavour da Taranto approda a Norfolk

 
Il gesto
Lecce, militari del Cavalleggeri di Lodi donano sangue al «Vito Fazzi»

Lecce, militari del Cavalleggeri di Lodi donano sangue al «Vito Fazzi»

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatNella Bat
Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

 
Brindisila storia
Brindisi, Pjerin Gjoni 30 anni fa sbarcò dall'Albania: oggi è medico contro il Covid

Brindisi, Pjerin Gjoni 30 anni fa sbarcò dall'Albania: oggi è medico contro il Covid

 
Puglia con le stellettemarina militare
Taranto, un mare di euro per 4 nuovi sommergibili

Taranto, un mare di euro per 4 nuovi sommergibili: ecco i killer degli abissi

 
PotenzaIl gesto
Potenza, mamma Laura morta a 100 anni, i figli donano tablet a ospedale San Carlo

Potenza, mamma Laura morta a 100 anni, i figli donano tablet a ospedale San Carlo

 
Foggianel Foggiano
Bovino, rissa in un bar per mascherina non indossata: 2 feriti

Bovino, rissa in un bar per mascherina non indossata: 2 feriti

 

i più letti

AERONAUTICA MILITARE

Amendola, due piloti del 32° Stormo superano le 500 ore di volo sugli F-35

E' stato il primo reparto in Europa ad acquisire il nuovo velivolo

Amendola, due piloti del 32° Stormo superano le 500 ore di volo sugli F-35

Nell'ambito dell'esercitazione "Joint Stars 2019", svoltasi a Trapani nei giorni scorsi, due piloti del 13° Gruppo Volo del 32° Stormo hanno conseguito il prestigioso traguardo delle 500 ore di volo su velivolo F-35.

I due piloti istruttori furono assegnati al 32° Stormo di Amendola nel 2016. Entrambi hanno frequentato il corso di transizione a Luke, in Arizona (Usa), laddove, oltre ad aver maturato le necessarie competenze per pilotare il velivolo in tutte le condizioni metereologiche, hanno altresì affrontato diverse tipologie di volo passando dal combattimento aria/aria e aria/suolo alla neutralizzazione/soppressione della difesa aerea nemica (SEAD/DEAD - Suppression/Destruction of enemy air defence).

Ottenuta l'idoneità sull'F35, hanno dato il proprio contributo nei processi di trasformazione del Gruppo operando congiuntamente, partecipando a numerose esercitazioni nazionali ed internazionali ed addestrando i piloti neo-assegnati sul Sistema d'Arma "JSF".

L'importante traguardo raggiunto rappresenta il frutto d'impegno, di un'elevata dedizione e di una grande professionalità che il personale del 13° Gruppo Volo ha quotidianamente evidenziato nell'assolvimento del proprio dovere. Lo si può sintetizzare come un vero "gioco di squadra", costante e continuo nel tempo, che si è rivelato vincente anche grazie al costante supporto che tutte le articolazioni di Stormo hanno assicurato senza soluzione di continuità.

Il 32° Stormo con sede ad Amendola è uno dei reparti di volo dell'Aeronautica militare dipendente dal comando Squadra aerea di Roma per il tramite del comando Forze da combattimento di Milano. Primo reparto in Europa ad acquisire i velivoli F-35, svolge inoltre attività operativa, addestrativa e tecnica degli aeromobili a pilotaggio remoto Predator, al fine di acquisire e mantenere la capacità di effettuare operazioni ISTAR nazionali e di coalizione. Inoltre, fornisce e completa, attraverso i velivoli MB-339, l'addestramento dei piloti di APR in modo da assicurare un adeguato livello addestrativo su velivoli a pilotaggio tradizionale. Da marzo 2018, inoltre, nel sistema di Difesa aerea sono stati integrati anche i velivoli F-35 del 32° Stormo di Amendola, che contribuiscono con specifiche capacità operative e tecnologia di ultima generazione alla difesa dei cieli italiani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie