Venerdì 24 Maggio 2019 | 10:49

NEWS DALLA SEZIONE

MARINA MILITARE
A Taranto i nuovi gioielli tecnologicidal 10 giugno ecco Martinengo e Trieste

A Taranto i nuovi gioielli tecnologici dal 10 giugno ecco Martinengo e Trieste

 
ESERCITO
Foggia, il 21° Reggimento artiglieriasi addestra nel poligono Torre di Nebbia

Foggia, il 21° Reggimento artiglieria
si addestra nel poligono Torre di Nebbia

 
ESERCITO
La Brigata Pinerolo modello da imitareLa visita del capo di Stato maggiore Farina

La Brigata Pinerolo modello da imitare: la visita del capo di Stato maggiore Farina

 
ESERCITO
Matera, il saluto ai fanti piumaticoncluso il raduno nazionale

Matera, il saluto ai fanti piumati
concluso il raduno nazionale

 
AERONAUTICA MILITARE
Gioia, è partita la missione Black Shieldil 36° Stormo vigila sullo spazio aereo rumeno

Gioia, è partita la missione Black Shield
il 36° Stormo vigila sullo spazio aereo rumeno

 
ESERCITO
A Matera raduno nazionale bersaglieriIl 19 maggio la sfilata dei 100mila

A Matera raduno nazionale bersaglieri
Il 19 maggio la sfilata dei 100mila

 
ESERCITO
Iraq, missione Prima Particaa casa gli ultimi militari pugliesi

Iraq, missione Prima Partica
a casa gli ultimi militari pugliesi

 
ESERCITO
Foggia, rimossa dagli artificieriuna bomba dell'ultima guerra

Foggia, rimossa dagli artificieri
una bomba dell'ultima guerra

 
AERONAUTICA MILITARE
Bari, borsa di studio capitano Oriologiovedì la cerimonia di consegna

Bari, borsa di studio capitano Oriolo
giovedì la cerimonia di consegna

 
AERONAUTICA MILITARE
Bari, Oncoematologia pediatricale Frecce tricolori donano un sorriso

Bari, Oncoematologia pediatrica
le Frecce tricolori donano un sorriso

 
IL GIALLO
Trovato morto per strada a Parigi007 salentino in servizio all'Aise

Trovato morto per strada a Parigi
007 salentino in servizio all'Aise

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLa sentenza
Spinazzola, Tar boccia aumento Irpef: Comune restituirà soldi ai cittadini?

Spinazzola, Tar boccia aumento Irpef: Comune restituirà soldi ai cittadini?

 
TarantoDalla polizia
Taranto, ferì uomo davanti a circolo, arrestato 27enne

Taranto, ferì uomo davanti a circolo, arrestato 27enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
BariNel barese
Santeramo in Colle: rapina 14 negozi, arrestato 50enne, incastrato da telecamere

Santeramo: rapina 14 negozi, incastrato da telecamere

 
LecceMelendugno
Tap, su tracciato nuovo progetto spuntano coralli: verifiche

Tap, su tracciato nuovo progetto spuntano coralli: verifiche

 
FoggiaInnovazione
Foggia, la polizia locale diventa hi-tech: multe con il tablet

Foggia, la polizia locale diventa hi-tech: multe con il tablet

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 
PotenzaStatale 653
Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

 

i più letti

MARINA MILITARE

Le forze speciali libanesi
a lezione dal "San Marco"

Un corso di cinque settimane per migliorare le competenze

Le forze speciali libanesia lezione dal "San Marco"

Cinque settimane a lezione dai marò del San Marco. Per migliorare competenze e capacità. Si è concluso dopo 5 settimane il 2° corso Visit board search and seizure (VBSS) delle Forze speciali del Marine commando regiment libanese. Il corso VBSS, condotto dal Mobile training team  (MTT) proveniente dal 2° Reggimento San Marco e dal Guppo mezzi da sbarco della Brigata Marina San Marco di Brindisi, ha garantito ai frequentatori le necessarie conoscenze tecniche per la formazione di 23 operatori, tra sottufficiali e graduati, tutti appartenenti alle Forze speciali libanesi.

Gli allievi hanno acquisito le conoscenze necessarie per avvalersi di assetti quali gli elicotteri della Air force libanese “Puma” e i battelli pneumatici. Strutturando il programma su livelli a difficoltà crescente, il MTT della MIBIL ha garantito le basi per operare in una Maritime interdiction operation (MIO) in un contesto boarding cooperativo e non-cooperativo attraverso lezioni teorico/pratiche che vertevano su dottrina, impiego di armi ed equipaggiamenti a disposizione nonché addestramenti di combattimento in ambienti ristretti (CAR) necessari per il movimento tattico all’interno degli spazi angusti di una unità navale. Inoltre sono state condotte attività di abbordaggio su unità navali con Oceanic RHIBs (Rigid hull inflatable boat), mediante l’impiego della scaletta di tipo “Toscana” ed asta telescopica.

La cerimonia di consegna degli attestati, al termine del programma addestrativo/formativo si è svolta presso la base “Miled Nadaf” in Amchit alla presenza del comandante del Marine commando regiment, generale Mouhamad Al Moustafa e l'addetto militare per la Difesa dell'ambasciata italiana in Libano, colonnello Massimiliano Sforza

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400