Lunedì 26 Agosto 2019 | 07:32

NEWS DALLA SEZIONE

AERONAUTICA MILITARE
Si chiude la missione in Romaniatornano a casa gli Eurofighter di Gioia

Si chiude la missione in Romania: tornano a casa gli Eurofighter di Gioia

 
La missione
Romani, due caccia italiani intercettano velivolo non identificato

Romania, due caccia italiani intercettano velivolo non identificato

 
GUARDIA COSTIERA
Da Bari a Brindisi e Gallipolil'ammiraglio Pettorino visita la Puglia

Da Bari a Brindisi e Gallipoli l'ammiraglio Pettorino visita la Puglia

 
ESERCITO

Sicurezza in Puglia e Basilicata: 500 i militari impegnati ad agosto

 
ESERCITO
I tiratori scelti della Brigata Pinerolo a lezione nel poligono di Torre Veneri

I tiratori scelti della Brigata Pinerolo a lezione nel poligono di Torre Veneri

 
Paura in Libia
Attacco in aeroporto Misurata in Libia, a 1km da ospedale difeso da militari pugliesi

Attacco in aeroporto Misurata in Libia, a 1km da ospedale difeso da militari pugliesi

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceTragedia nel Salento
Si sente male mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

Malore mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

 
FoggiaTragedia nel Foggiano
Cade in mare da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

Cade da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

 
BariL'appuntamento
Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

 
BatL'idea
Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

 
MateraIncidente stradale
Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono gravi

Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono in gravi

 
BrindisiLa furia di un 53enne
Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

 
PotenzaSanità
Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

 
TarantoSanità
Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

 

i più letti

ESERCITO

Impiego plotone carri Ariete
a Lecce esercitazione Centauro

Sul campo gli ufficiali dell'Accademia presso la Scuola di Cavalleria

Impiego plotone carri Arietea Lecce esercitazione Centauro

Nel quadro della programmazione delle attività addestrative del Centro simulazione e validazione dell’Esercito (Ce.Si.Va.), i dipendenti Centri di addestramento tattico (CAT) di Capo Teulada, Lecce e Monteromano sono stati impegnati in tre distinte esercitazioni “Livex”. Lo scopo delle esercitazioni “Livex”, è quello di permettere alle unità addestrate di operare in ambienti reali utilizzando le armi individuali, i veicoli e i sistemi d’arma in dotazione. L’attività, condotta in due distinti momenti, vede una fase di preparazione comprendente lo studio dello scenario e degli obiettivi addestrativi nel corso della quale sono schierati i sensori di rilevamento sul campo e i dispositivi mobili per il controllo e la valutazione dell’esercitazione, e una fase di condotta che si sviluppa con azioni continuative sul terreno di 36/48 ore, costantemente seguite da osservatori/controllori e analisti in grado di monitorare e valutare i processi decisionali dei comandanti di ogni livello e il comportamento delle unità sul terreno.

Presso l’area addestrativa di Capo Teulada, ha preso il via l’esercitazione “Capricorno 5/2018”, attività a fuoco a partiti contrapposti che ha visto confrontarsi unità BLUFOR (forze amiche) formate da un gruppo tattico del 1° Reggimento bersaglieri, a unità OPFOR (forze nemiche) composte da un complesso minore del 3° Reggimento bersaglieri. Nel corso dell’esercitazione, il 1° Reggimento bersaglieri ha operato su più missioni: dalla condotta di pattuglie da ricognizione all’impiego della riserva; dalla pianificazione e condotta di scorta convogli alla distribuzione di aiuti umanitari, al trattamento dei feriti.

Presso il CAT. di Lecce si è tenuta l’attività a fuoco “Centauro 5/2018”. In tale contesto le unità BLUFOR composte da ufficiali frequentatori del 196° corso di Accademia militare e impegnati presso la Scuola di Cavalleria (1 plotone carri) si sono fronteggiate con unità OPFOR a livello plotone del 31° Reggimento carri utilizzando, per la prima volta in una attività continuativa i kit di simulazione in dotazione per il carro armato “ARIETE”. Lo scopo dell'attività è stato quello di addestrare gli ufficiali alle procedure di impiego del plotone carri durante attività tattiche offensive e difensive nel combattimento classico, assicurando la perfetta formazione dei corsisti quali comandanti di uomini e, nello specifico, di rafforzare le capacità di concepire, pianificare e condurre un'attività tattica protratta nell’arco delle 24 ore con particolare riferimento allo sfruttamento del terreno.

Infine, presso il CAT. di Monteromano, nell’ambito della seconda sessione di Integrazione operativa 2018 del programma Forza NEC (Network enabled capabilities), si è svolta l’esercitazione “Scorpione 6/2018”. L’esercitazione è stata finalizzata all’esigenza di valutare l’incremento di capacità di combattimento, in termini di "situational awareness" e di superiorità di ingaggio di una minore unità equipaggiata con i sistemi del programma forza NEC rispetto a una minore unità non dotata di tali sistemi. In tale contesto, il CAT di Monteromano è stato impiegato, in veste di "Battle Lab" nella condotta di un “Prototype refinement experiment”, in un’esercitazione “force on force” di 48h durante la quale le unità BLUFOR, composte da un complesso minore costituito su base del 6° Reggimento bersaglieri, si sono contrapposte a una unità OPFOR formata da un plotone del 1° Reggimento Granatieri di Sardegna e dell’8° Reggimento Lanceri Montebello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie