Martedì 26 Marzo 2019 | 21:10

NEWS DALLA SEZIONE

L'annuncio
Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

 
La polemica
Elezioni, blog 5 Stelle: «Pd elegge Pittella e 2 indagati»

Elezioni, blog 5 Stelle: «Pd elegge Pittella e 2 indagati»

 
Quote rosa
Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

 
Elezioni
Regionali Basiicata, ecco il nuovo Consiglio: ritorna Pittella, confermati 5 su 20

Regionali Basilicata, ecco il nuovo Consiglio: ritorna Pittella, confermati 5 su 20

 
I risultati
Regionali Basilicata, M5s primo partito con il 20%, a seguire la Lega, Pd all'8%

Regionali Basilicata, M5s primo partito con il 20%, a seguire la Lega, Pd all'8%

 
La regionali
Basilicata, centrodestra verso la vittoria. Exit poll: Bardi avanti (38-42%), tonfo del M5S

Basilicata al centrodestra: centrosx «sfrattato» dopo 24 anni, tonfo M5S. Bardi: «Scritta la storia». Pittella rieletto

 
Si vota dalle 7 alle 23
Elezioni regionali in Basilicata, urne aperte: si vota dalle 7 alle 23

Regionali, le elezioni in Basilicata
Alle 19 affluenza circa 40% FOTO

 
Verso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
Energia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
La foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'annuncio
Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

 
LecceLa sentenza
Lecce, processo a gruppo Scu: 12 condanne e un patteggiamento

Lecce, processo a gruppo Scu: 12 condanne e un patteggiamento

 
BrindisiL'episodio
Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

 
TarantoUn 36enne
Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

 
GdM.TVNel foggiano
«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena con «Maratona di New York»

 

Al confine tra basilicata e puglia

Nuova morìa di carpe
nella diga del Basentello
Torna lo spettro Pertusillo

Nuova morìa di carpe nella diga del Basentello Torna lo spettro Pertusillo

di Antonio Massaro

GENZANO DI LUCANIA - La giornata di Pasquetta è l’ideale per una gita fuori porta. Tra gli itinerari dei villeggianti immancabile un salto alla diga del Basentello.

In questo periodo dell’anno immersa nel verde della vegetazione. Ma oltre al panorama suggestivo chi ha avuto l’idea di raggiungere il lago non immaginava certo di imbattersi in centinaia di pesci senza vita che galleggiavano fino a riva.

Una moria che pochi ricordano di queste proporzioni. Il Lago Basentello è una diga operativa dagli anni '70, nata dallo sbarramento del torrente Basentello e Roviniero, al confine tra Puglia e Basilicata.

I pesci che popolano l'invaso sono la scardola, l'alborella, il persico, l'anguilla e l’immancabile carpa. Quasi scomparso il cavedano, a causa di una terribile siccità negli anni '80. A sentire gli esperti, in questa occasione, la maggior parte della fauna ittica morta è della specie carpe. Alcuni villeggianti di Genzano sorpresi dalla presenza nell’invaso di tanti pesci senza vita hanno dato l’allarme alle guardie Forestali che stanno procedendo a tutti gli accertamenti del caso. Cosa ha provocato la morìa dei pesci? Inquinamento delle acque, qualche attività illecita o altro? Tutte ipotesi al vaglio degli inquirenti che non ne escludono nessuna.

Raggiungere l'invaso non è difficile anche perchè vi è proprio una strada che passa attraverso la montagna in terra battuta che sbarra le acque del lago.

Provenendo da Gravina in Puglia, è necessario imboccare la strada di collegamento per Palazzo San Gervasio. Dopo meno di 15 km si arriva direttamente sul posto. Ma la diga per la gita della domenica è facilmente raggiungibile anche da Genzano di Lucania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400