Lunedì 18 Gennaio 2021 | 09:03

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
Il personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 
Nel Potentino
Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

 
I numeri
Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

 
zona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
dati regionali
Covid in Basilicata, altri 2 decessi e 89 nuovi contagi (su 790 tamponi): tasso di positività all'11,2%

Covid in Basilicata, altri 2 decessi e 89 nuovi contagi (su 790 tamponi): tasso di positività all'11,2% e trend in aumento

 
L'emergenza
Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al Piano regionale. Coldiretti: «C'è altro da fare»

 
sanità
Potenza, cure domiciliari: il Tar boccia il bando lucano

Potenza, cure domiciliari: il Tar boccia il bando lucano

 
L'emergenza
Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%)

Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%). Anci: «Nessuno conosce il piano»

 
la «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Difesa ambiente
No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

 

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Manfredonia, il vaccino non c'è: cittadini in ansia

Manfredonia, il vaccino non c'è: cittadini in ansia

 
PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

dati 2016

Carabinieri: calano
i reati nel Potentino

carabinieri

POTENZA - Per la provincia di Potenza sono «positivi» i dati sull'attività 2016 dei Carabinieri: è questo il giudizio espresso nella tradizionale conferenza stampa di fine anno dal comandante provinciale dell’Arma, colonnello Daniele Scardecchia, il quale ha sottolineato «l'egregio lavoro svolto dalle 76 stazioni presenti sul territorio potentino» e ha evidenziato che «sono diminuiti i reati, mentre sono aumentati gli arresti». In particolare i «delitti consumati» sono stati 6.327 (rispetto ai 7.846 del 2015), 299 le persone arrestate (287 nel 2015) e 3.540 quelle denunciate (4.378 nel 2015). In calo i furti (1.863 quelli consumati nel 2016 rispetto ai 2.264 del 2015) e le rapine (21 rispetto alle 33 dell’anno precedente.
Durante l’incontro con i giornalisti, Scardecchia ha poi messo in risalto «l'attenzione dell’Arma verso le fasce più deboli, come bambini, prostitute e persone sfruttate: nelle nostre caserme e nelle nostre stazioni - ha detto - ai primi posti ci sono gli ultimi. Anche se i dati sono positivi - ha proseguito - ovviamente non abbasseremo la guardia, soprattutto per ciò che riguarda i furti e lo spaccio di sostanze stupefacenti».
Riferendosi allo spettacolo di Capodanno di Rai 1, da piazza Mario Pagano, nel centro storico del capoluogo, il comandante provinciale dei Carabinieri si è detto convinto che «con la collaborazione di tutti, la manifestazione si svolgerà senza alcun problema e la nostra presenza quasi non si noterà».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie