Venerdì 20 Maggio 2022 | 06:12

In Puglia e Basilicata

La 7° tappa

Giro d'Italia: a Potenza trionfa il ciclista olandese Bouwman

Giro d'Italia: a Potenza trionfa il ciclista olandese Bouwman

La gara da Diamante (Cosenza) a Potenza, lunga 196 chilometri

13 Maggio 2022

Redazione online

POTENZA - L’olandese Koen Bouwman ha vinto, dopo uno sprint a quattro, la 7/a tappa del 105/o Giro d’Italia di ciclismo, da Diamante (Cosenza) a Potenza, lunga 196 chilometri.

L’olandese Koen Bouwman, con il tempo di 5h12'30» e con qualche metro di vantaggio, ha preceduto sul traguardo il connazionale Bauke Mollema, secondo a 2», e Davide Formolo, terzo con lo stesso tempo. L’altro olandese Tom Dumoulin si è invece piazzato al quarto posto, a 19». Quinto Davide Villella, a 2'25. Il gruppo, regolato dal tedesco Lennard Kamna, è arrivato sul traguardo con un ritardo di 2'59» dai primi quattro corridori. Lo spagnolo Juan Pedro Lopez Perez ha conservato la maglia rosa.

«Sono felicissimo»: l’olandese Koen Bouwman è scoppiato in lacrime dopo aver tagliato per primo il traguardo di Potenza, arrivo della settima tappa del Giro d’Italia, che era partita da Diamante (Cosenza).
Bouwman ha vinto anche tre dei quattro Gran premi della montagna di una tappa con 4.510 metri di dislivello, conquistando così anche la maglia azzurra riservata al miglior scalatore.

LE PAROLE DI LOPEZ PEREZ

«Non è stato facile mantenere la maglia rosa, ma con l’aiuto della squadra ci siamo messi in una condizione ideale, tatticamente l’abbiamo giocata benissimo». Lo ha detto ai microfoni di Rai Sport lo spagnolo Juan Pedro Lopez Perez, che ha conservato il primo posto nella classifica generale del Giro d’Italia anche dopo la settima tappa, la Diamante-Potenza, lunga 196 chilometri. Parlando in italiano, Lopez Perez ha poi detto «grazie a tutti per dire il mio nome e sono molto contento per questo. Ancora non ci credo: è un sogno indossare questa maglia incredibile». Domani, sul circuito cittadino di Napoli, lo spagnolo sarà in rosa per la quarta tappa consecutiva.

I COMPLIMENTI DI BARDI E MOLES

«Complimenti all’olandese Tom Bouwman per la vittoria di tappa oggi a Potenza. Con lui ha vinto tutta la Basilicata, che ancora una volta ha mostrato la sua bellezza a tutto il mondo": lo ha scritto, in un post su Facebook, il presidente della Regione, Vito Bardi, al termine della settima frazione del Giro che si è conclusa a Potenza. La tappa, partita da Diamante (Cosenza), è arrivata nel capoluogo di regione lucano a distanza di 21 anni dall’ultima volta. «Due anni fa a Matera, quest’anno a Potenza, il Giro d’Italia è sempre il benvenuto nella nostra regione», ha aggiunto Bardi pima di concludere il testo con un post scriptum che ha recitato: «Ma quanto entusiasmo oggi lungo le nostre strade? Che emozione!».

«Ho assistito a Potenza con grande emozione alla settima tappa del Giro d’Italia, un evento unico ed entusiasmante e soprattutto una importante opportunità per far conoscere le bellezze e le particolarità della nostra terra, ricca di tante meraviglie e dalle enormi potenzialità. Sono orgoglioso che questa bella manifestazione sportiva si sia svolta anche in Basilicata e che sia stata un successo». Così, in una nota, Giuseppe Moles, Sottosegretario all’Editoria e Commissario di Forza Italia in Basilicata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725