Giovedì 04 Marzo 2021 | 09:46

NEWS DALLA SEZIONE

A ground zero
La chiesa di San Nicola a New York risplende con i marmi del Partenone

La chiesa di San Nicola a New York risplende con i marmi del Partenone

 
L'intervista
Francesca Barra, «Io travolta dal talento visionario di Achille Lauro»

Francesca Barra, «Io travolta dal talento visionario di Achille Lauro»

 
La kermesse
Sanremo 2021, il foggiano Gaudiano conquista la finale dei Giovani

Sanremo 2021, il foggiano Gaudiano conquista la finale dei Giovani

 
Il ricordo
Aspettando Sanremo, Fiorello: amarcord della naja in Puglia

Aspettando Sanremo, Fiorello: amarcord della naja in Puglia

 
La curiosità
Barletta, il parto-record di Gabriella nel parcheggio dell'ospedale

Barletta, il parto-record di Gabriella nel parcheggio dell'ospedale

 
Il caso
Che fine ha fatto la pantera? Ultimo avvistamento a Sammichele: «Si nasconde tra le lame»

Che fine ha fatto la pantera? Ultimo avvistamento a Sammichele: «Si nasconde tra le lame»

 
La novità
Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

 
La curiosità
Brindisi, la storia di Pjerin: da profugo albanese a medico anti Covid

Brindisi, la storia di Pjerin: da profugo albanese a medico anti Covid

 
la storia
Brindisi, Pjerin Gjoni 30 anni fa sbarcò dall'Albania: oggi è medico contro il Covid

Brindisi, Pjerin Gjoni 30 anni fa sbarcò dall'Albania: oggi è medico contro il Covid

 
La kermesse
Sanremo 2021, Arisa e il foggiano Gaudiano sul palco la prima sera. Laura Pausini superospite

Sanremo 2021, Arisa e il foggiano Gaudiano sul palco la prima sera. Laura Pausini superospite

 
la storia
S.Giovanni Rotondo, neo dottoressa Teresa Chiara: una laurea che vale doppio

S.Giovanni Rotondo, neo dottoressa Teresa Chiara: una laurea che vale doppio

 

Il Biancorosso

La trasferta
Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceOnline il 5 marzo
Altrisguardi e Altrimondi, la rassegna di musica, cinema e arti visive unisce gli studenti da Lecce alla Calabria

Altrisguardi e Altrimondi, la rassegna di musica, cinema e arti visive unisce gli studenti da Lecce alla Calabria

 
BrindisiLa scoperta
Brindisi, sequestrate al porto quasi 2mila paia di Doc.Martens contraffatte: una denuncia

Brindisi, sequestrate al porto quasi 2mila paia di Doc.Martens contraffatte: una denuncia

 
BariMons. Satriano
Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

 
BatII fatti un mese fa
Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

 
PotenzaIl caso
Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione

Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione della motrice Fal

 
Foggianel foggiano
Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

 
TarantoLotta al virus
Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

 
MateraLa decisione
Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

 

i più letti

FASE 3

Alberobello, riecco i Vip. Il turismo riprende quota

Massimo Lopez e Pippo Inzaghi a spasso nelle suggestive stradine. Il sindaco: «Ripartiamo dai visitatori italiani in attesa degli stranieri»

Alberobello, riecco i Vip il turismo riprende quota

ALBEROBELLO - Prima Massimo Lopez, poi Pippo Inzaghi. In pochi giorni Alberobello è stata la meta preferita di due star del cinema e dello sport italiano.

Massimo Lopez, celebre per il «trio» con Tullio Solenghi e Anna Marchesini, ha trascorso lo scorso weekend tra i vicoli della capitale dei trulli. «Un bel ritorno ad Alberobello, luogo d’incanto», ha scritto sulle sue pagine social postando un selfie dal Belvedere con la zona Monti alle sue spalle. Per il comico, che ha alloggiato da «Trulli e Puglia» di Mimmo Palmisano, si è trattato di un gradito ritorno ad Alberobello.

È stata invece la prima volta per Pippo Inzaghi. Intorno alla mezzanotte di lunedì, l’ex bomber di Juve e Milan, campione del mondo con la Nazionale azzurra nel 2006 e oggi tecnico del Benevento, è entrato da «Crispus» lasciando a bocca aperta il proprietario Giuseppe Schiavone, suo grande ammiratore. Ha ordinato una crepes alla nutella e l’esercente gliel’ha offerta all’insegna dello spirito di accoglienza che da sempre contraddistingue Alberobello.

Inzaghi ha confidato a Schiavone di non essere mai stato in Puglia e di essere rimasto sorpreso dalla bellezza di Alberobello e ha assicurato che ci tornerà più spesso data la vicinanza con Benevento.

La visita di Lopez e Inzaghi è una bella iniezione di fiducia per la Capitale dei trulli che intanto è tra le sei finaliste del concorso lanciato da «Vrbo», esperto di case per le vacanze in famiglia, per il titolo di «Destinazione Family friendly 2020» per la sezione «Campagna». Alberobello è l’unica località pugliese in gara per questa sezione (per il mare c’è Gallipoli) e si contende il titolo con Assisi, Peschiera del Garda, Matera, Fara in Sabina e Castellina in Chianti. Per votare c’è tempo fino al 26 giugno. A portare la Capitale dei trulli in finale sono state le stesse famiglie italiane grazie a un sondaggio che ha coinvolto 500 nuclei familiari di tutta la Penisola.

Insomma, per Alberobello è un ulteriore conferma della crescita turistica degli ultimi tempi. Il paese patrimonio dell’Unesco accoglie infatti 2 milioni di visitatori all’anno di cui la metà straniera: «La visita di Lopez e Inzaghi è la conferma che il turismo sta ripartendo dall’Italia e dagli italiani - dice il sindaco Michele Longo, che è anche delegato Anci Puglia per il turismo - È molto bello vedere questi personaggi vivere in modo assolutamente spontaneo e quotidiano tra noi all’insegna di un turismo lento e fatto della quotidianità delle nostre giornate e della nostra terra. Esattamente lo stesso turismo che vivono le famiglie che ci hanno segnalato come paese a misura di bambini, un titolo che ci inorgoglisce. Era un nostro obiettivo e siamo felici di essere percepiti in questo modo».

Intanto le prenotazioni negli alberghi e nei B&B iniziano ad arrivare, soprattutto per il mese di agosto. «In attesa del turismo internazionale - dice il sindaco - che speriamo possa arrivare presto a completare la rinascita dell’intero comparto turistico di Puglia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie