Venerdì 04 Dicembre 2020 | 22:31

NEWS DALLA SEZIONE

sanità
Matera, l'ospedale non si tocca: «Scongiurata chiusura reparti»

Matera, l'ospedale non si tocca: «Scongiurata chiusura reparti»

 
Controlli della polizia
Matera, violano misure anti Covid, nei guai titolari di due esercizi commerciali

Matera, violano misure anti Covid, nei guai titolari di due esercizi commerciali

 
L'operazione
Sfruttamento prostituzione, sgominata a Matera banda italo-cinese: 4 arresti

Facevano prostituire donne cinesi, sgominata banda a Matera: 4 arresti VD

 
la scoperta
Matera, denunciati 5 furbetti del reddito di cittadinanza: risultavano vincitori milionari ai giochi on line

Matera, denunciati 5 furbetti del reddito di cittadinanza: risultavano vincitori milionari ai giochi on line

 
Nel Materano
Montescaglioso, ruba energia elettrica per oltre 6mila euro: ai domiciliari

Montescaglioso, ruba energia elettrica per oltre 6mila euro: ai domiciliari

 
Il caso
Covid 19, Tar Basilicata rigetta istanza contro chiusura delle scuole

Covid 19, Tar Basilicata rigetta istanza contro chiusura delle scuole

 
le dichiarazioni
G20 Ministri degli Esteri a Matera, Bennardi: «Ritorno su scena internazionale»

G20 Ministri degli Esteri a Matera, Bennardi: «Ritorno su scena internazionale». Di Maio: promuoviamo nostre eccellenze

 
Nel Materano
Investito da furgoncino sulla SS Jonica a Policoro: morto sul colpo

Investito da furgoncino sulla SS Jonica a Policoro: morto sul colpo

 
Lotta al virus
Matera, altri 34 posti letto per i malati di Covid nell'ospedale

Matera, altri 34 posti letto per i malati di Covid nell'ospedale

 
sanità
Matera, sindacati si schierano in difesa dell'soedale

Matera, sindacati si schierano in difesa dell'ospedale. Regione: «Sì a tavolo permanente»

 

Il Biancorosso

Serie C
Domani Paganese-Bari, mister Auteri: «Avversario rognoso»

Domani Paganese-Bari, mister Auteri: «Avversario rognoso»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoil 9 dicembre
Mittal Taranto, Emiliano e Melucci: convocato tavolo per Accordo di programma

Mittal Taranto, Emiliano e Melucci: convocato tavolo per Accordo di programma

 
Covid news h 24L'emergenza
Bat, due ambulanze Covid attive da domani su Andria e Trani

Bat, due ambulanze Covid attive da domani su Andria e Trani

 
Foggiaindagini della Polizia
Livornese ricercato per maltrattamenti si nasconde nel Foggiano

Livornese ricercato per maltrattamenti si nasconde nel Foggiano

 
Leccel'emergenza
Provincia Lecce, controlli anti Covid: dipendenti e consiglieri tutti negativi

Provincia Lecce, controlli anti Covid: dipendenti e consiglieri tutti negativi

 
Baribeni storici
Ruvo di Puglia, museo Jatta chiuso in attesa di restauro: Sisto e D'Attis (Fi) interrogano Franceschini

Ruvo di Puglia, museo Jatta chiuso in attesa di restauro: Sisto e D'Attis (Fi) interrogano Franceschini

 
Materasanità
Matera, l'ospedale non si tocca: «Scongiurata chiusura reparti»

Matera, l'ospedale non si tocca: «Scongiurata chiusura reparti»

 
PotenzaNel Potentino
Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

 
Brindisinel Brindisino
Oria, nasce il «teatro da asporto»: gli spettacoli arrivano sotto casa

Oria, nasce il «teatro da asporto»: gli spettacoli arrivano sotto casa

 

i più letti

Lo studio

Infanzia, la Basilicata non è a misura di bambine: una su 4 non studia

Save The Children diffonde l’undicesima edizione dell’Atlante

Infanzia, la Basilicata non è a misura di bambine: una su 4 non studia

In Basilicata - una regione non «a misura di bambino» e ancor meno «a misura di bambine» - più di una ragazza «su quattro non studia, non lavora e non segue alcun percorso formativo». Dall’undicesima edizione dell’Atlante dell’infanzia a rischio in Italia «Con gli occhi delle bambine», diffuso da Save The Children a pochi giorni dalla Giornata mondiale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, emerge una regione che «come tutto il resto del Paese, si è fatta trovare impreparata davanti agli effetti del Covid-19 sull'infanzia in generale».
In Italia, «circa un milione e 140 mila ragazze tra i 15 e i 29 anni rischiano, entro la fine dell’anno - è scritto nell’Atlante - di ritrovarsi nella condizione di non studiare, non lavorare e non essere inserite in alcun percorso di formazione, rinunciando così ad aspirazioni e a progetti per il proprio futuro. Un limbo in cui già oggi, in Basilicata, è intrappolato il 28,3% delle giovani, contro il 23,9% dei coetanei maschi».

In Basilicata il 13,7% dei minori vive in condizioni di povertà relativa, non distante dai territori più virtuosi, quali il Trentino Alto Adige (8,3%) e la Toscana (9,8%) che presentano le percentuali più basse. E' quanto emerge dall’undicesima edizione dell’Atlante dell’infanzia a rischio in Italia «Con gli occhi delle bambine», diffuso da Save The Children.
Nell’Atlante è inoltre sottolineato che l’aumento della povertà educativa come conseguenza della crisi legata al Covid-19 «rischia concretamente di tradursi nella perdita di apprendimenti e competenze educative, nell’incremento della dispersione scolastica così come del numero di giovani tagliati fuori da percorsi di studio, di formazione o lavorativi, tutti fenomeni già ben presenti prima dell’arrivo del virus. Basti pensare alla possibilità di frequentare un asilo nido o un servizio per la prima infanzia, che in Basilicata resta un privilegio per pochi: nell’anno scolastico 2018/2019 solo il 9,7% dei bambini aveva accesso a servizi pubblici offerti dai Comuni, mentre sul lato opposto della graduatoria troviamo la provincia autonoma di Trento al 28,4% e l’Emilia Romagna al 27,9%».

Ma «anche nel percorso di crescita, gli indicatori di povertà educativa confermano una situazione difficile già prima dell’emergenza, anche in Basilicata: nella regione poco più di 1 giovane su 8 (11,8%) abbandona la scuola prima del tempo, al di sotto della media nazionale che segna un tasso di dispersione scolastica del 13,5%; inoltre, in Basilicata, il 26% dei giovani rientra nell’esercito dei Neet, cioè di coloro che non studiano, non lavorano e non investono nella formazione professionale».
Anche al di fuori della scuola, «le opportunità di crescita culturale, emozionale, creativa, di svago e di movimento che possono permettere ai bambini e agli adolescenti di sviluppare pienamente la propria personalità sembravano essere molto basse già prima dell’arrivo del virus: nel 2018-2019, in Basilicata quasi 6 minori su 10 tra i 6 e i 17 anni non leggevano neanche un libro extrascolastico all’anno (56,8%, un dato superiore al 48% a livello nazionale), mentre il 30,5% dei bambini o adolescenti tra i 3 e i 17 anni, quasi 1 su 3, non praticava alcuna attività sportiva, molto distante dalla media nazionale del 22,4%».

Gli effetti della pandemia sul futuro dei minori «rischiano di essere ancor più pesanti sulle bambine e sulle ragazze, che già scontano in prima persona un gap con i coetanei maschi che affonda le proprie radici proprio nell’infanzia».
Dall’Atlante dell’infanzia a rischio di Save the Children, emerge ad esempio «che tra i minori tra i 6 e i 17 anni le bambine e le ragazze leggono più dei maschi (non ha l’abitudine alla lettura il 53,6% dei maschi contro il 41,8% delle ragazze); con percentuali molto alte soprattutto al nord-est (14,1%) e al nord-ovest (10,4%). Ancora, le ragazze hanno performance scolastiche migliori dei coetanei: se, tra i maschi, più di 1 su 4 (26,1%) non raggiunge le competenze sufficienti in matematica e in italiano, questa percentuale si abbassa al 22,1% per le ragazze. Rimane la differenza a favore delle performance delle ragazze rispetto a quelle dei coetanei, ma i valori crescono nelle province lucane, dove i dati migliori sono quelli di Matera con il 25,9% delle ragazze e il 31,6% dei ragazzi che non raggiungono competenze minime, i peggiori risultano nella provincia di Potenza, con il 27,2% delle ragazze e il 35,2% dei ragazzi, tutte province lontanissime dagli esempi virtuosi di Sondrio (7,4% ragazze) e Como (9,6% ragazzi)».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie