Giovedì 29 Settembre 2022 | 23:55

In Puglia e Basilicata

rintracciato dai cc

Mezzi d'opera rubati a Matera: un arresto, complice fugge

Mezzi d'opera rubati a Matera: un arresto, complice fugge

L'uomo, di Santeramo in Colle, è accusato di furto aggravato, ricettazione, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale

28 Settembre 2019

Redazione online

Un uomo di 39 anni, di Santeramo in Colle (Bari), è stato arrestato la notte scorsa a Matera dai Carabinieri, con le accuse di furto aggravato, ricettazione, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.
L’uomo - «ampiamente noto alle forze dell’ordine» - è accusato di aver rubato due mezzi d’opera e altro materiale in un’azienda agricola. Mentre si stava allontanando - con un complice che poi è riuscito a far perdere le tracce - l’auto è stata intercettata dai Carabinieri. Nel tentativo di sottrarsi all’arresto, l’uomo ha speronato due auto di militari: ma è stato bloccato e arrestato. I Carabinieri hanno fatto controlli in tutta la zona dove i due uomini si erano mossi e hanno scoperto, in un casolare abbandonato, due automobili rubate una a Matera, l’altra ad Altamura (Bari).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725