Venerdì 30 Settembre 2022 | 14:57

In Puglia e Basilicata

Ambiente

Basilicata, in arrivo 2,4 mln di fondi Ue per fonti rinnovabili

Basilicata, in arrivo 2,4 mln di fondi Ue per fonti rinnovabili

Sono 44 le domande per un avviso pubblico del Psr 2014-2020

02 Maggio 2019

Redazione online

POTENZA -  Sono 44 le domande presentate per l'avviso pubblico relativo alla Misura 7 - Sottomisura 7.2 "Realizzazione di impianti pubblici per la produzione di energia da fonti rinnovabili» del Psr Basilicata 2014-2020: le risorse ammontano a circa 2,4 milioni di euro, e «nei prossimi giorni, potrà essere avviato l’iter istruttorio anche per questo bando e procedere a determinare i beneficiari ammessi a finanziamento». Lo ha reso noto, in un comunicato, l’assessore regionale uscente all’agricoltura, Luca Braia.

«Ritenendolo doveroso verso il comparto agricolo, continueremo a comunicare lo stato dell’arte della programmazione - ha aggiunto Braia - al fine di rendere pubblici ed evidenti gli esiti delle azioni messe in campo e dei bandi Psr chiusi in questa coda di legislatura. È in via di definizione anche il rafforzamento delle politiche sostenibili per comuni, territori e ambiente, riguardo le fonti di energia rinnovabile».
L’obiettivo è di «valorizzare i sottoprodotti e gli scarti delle lavorazioni agricole, alimentari e forestali ai fini energetici, tutelando al contempo la diversificazione della struttura dei soprassuoli forestali per favorire l’incremento della resilienza e della biodiversità attraverso forme di gestione sostenibile. Bioeconomia, energia pulita, gestione sostenibile delle risorse naturali, ambiente: queste le parole chiave su cui abbiamo voluto puntare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725