Martedì 22 Gennaio 2019 | 19:41

Vogliamo fare la festa alle donne europee

La festa alla donna. Fuggivano dalla guerra, molti dei birichini di Colonia, i nuovi militanti di quello che è stato definito jihadismo sessuale. Chissà se questo particolare sarà considerato aggravante o attenuante dai giudici tedeschi. Sicuramente una attenuante, per le donne progressiste che abbiamo ascoltato nei dibattiti televisivi. Comunque, in attesa dell’8 marzo, un preannuncio di come intendono fare (la) festa alle donne europee, la nuova primavera araba.

Francesco Berardino (Foggia)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400