Lunedì 18 Febbraio 2019 | 09:01

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
Sud Salento
L'accendino era in realtà un contenitore porta-droga: 8 segnalazioni nel Leccese

L'accendino era in realtà un contenitore porta-droga: 8 segnalazioni nel Leccese

 
A Lecce
Minore senza biglietto, autista non lo fa salire sul bus: denunciato

Minore senza biglietto, autista non lo fa salire sul bus: denunciato

 
La storia
Gallipoli, nigeriano sventa rapina in supermercato: titolare lo assume

Gallipoli, nigeriano sventa rapina in supermercato: titolare lo assume

 
Verso le elezioni
Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

 
Controlli Nas e Asl
Lecce, farmaci e dispositivi medici scaduti in ospedale: due denunciati

Lecce, farmaci e dispositivi medici scaduti in ospedale: due denunciati

 
Nel Leccese
Rubò cibo da ristorante e scappò con macchina rubata: un arresto a Tricase

Rubò cibo da ristorante e scappò con macchina rubata: un arresto a Tricase

 
Denunciato
Lecce, «Sono suo nipote» e bidona due notai per prosciugare conti di anziana

Lecce, «Sono suo nipote» e bidona due notai per prosciugare conti di anziana

 
Sono ai domiciliari
Cutrofiano, ladri «visitano» capannone pignorato: presi dai Cc

Cutrofiano, ladri «visitano» capannone pignorato: presi dai Cc

 
In via Giammatteo
Lecce, si fingono poliziotti e rapinano ristoratore: via con la fuoriserie

Lecce, si fingono poliziotti e rapinano ristoratore: via con la fuoriserie

 
Nuove accuse
Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariI retroscena
Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

 
TarantoSi è impiccato
Taranto, si uccide in carcere 78ene che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

Taranto, si uccide in carcere 78enne che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

 
FoggiaLite sulle elezioni
San Severo, scazzottata nella sede della Lega per il candidato sindaco. Due espulsi, arriva il commissario

San Severo, rissa nella sede della Lega per il candidato sindaco. Il partito li caccia

 
LecceNel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
BatLa protesta
Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

 
BrindisiNel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

iniziativa a salve

Tutti a zappare
negli orti comunali

orto urbano

SALVE - Il Consiglio approva il regolamento per l’affidamento delle are verdi pubbliche ai privati e apre agli “orti comunali”. Sono state votate in Assise due delibere che mirano al miglioramento della qualità urbana e all’integrazione delle categorie più deboli attraverso l’utilizzo consapevole di spazi che rischiavano di rimanere abbandonati.
Con una prima votazione il Consiglio comunale ha dato il via libera all’approvazione del regolamento per l’affidamento di aree verdi pubbliche a soggetti privati che potranno essere singoli cittadini, condomini, imprese, associazioni, Istituzioni scolastiche o circoli della terza età, al fine di mantenere, conservare e migliorare le aree pubbliche già sistemate a verde dal Comune e riqualificare nuove aree con relativa manutenzione, secondo le destinazioni urbanistiche vigenti.
La seconda deliberazione ha riguardato l’approvazione per l’assegnazione e la gestione degli orti comunali, per la realizzazione di coltivazioni ortive senza scopo di lucro. «L’Amministrazione – spiega il sindaco Vincenzo Passaseo – è particolarmente impegnata nell’attivare interventi volti a favorire l’integrazione e la socializzazione delle categorie più deboli, offrendo opportunità di aggregazione e di tempo libero ai cittadini anziani e disabili. Assume particolare rilievo l’assegnazione di aree destinate a orti sociali. Si potranno recuperare il contatto con la natura e le tradizioni agricole. [m.c.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400