Domenica 11 Aprile 2021 | 19:56

NEWS DALLA SEZIONE

Incidente mortale
Tragedia a Nardò, scontro tra 3 auto: due morti e 4 feriti

Tragedia a Nardò, scontro fra tre auto: morta 75enne, quattro feriti gravi FOTO

 
Il caso
Lecce, 85enne muore dopo vaccino Moderna: accertamenti dell'Asl

Lecce, 85enne muore dopo vaccino Moderna: accertamenti dell'Asl

 
Dalla polizia
Lecce, oltre un chilo di droga in vecchia falegnameria: arrestati in due

Lecce, oltre un chilo di droga in vecchia falegnameria: arrestati in due

 
Guardia Costiera
Da Bari al Salento per pescare ricci in zona protetta: denunciato sub

Da Bari al Salento per pescare ricci in zona protetta: denunciato sub

 
L'allarme
Lecce, interdittiva antimafia per la Fersalento

Lecce, scatta interdittiva antimafia per la Fersalento

 
Il virus
Covid, 6 anziani positivi in una Rsa del Salento: 4 erano già vaccinati

Covid, 6 anziani positivi in una Rsa del Salento: 4 erano già vaccinati

 
Lotta al virus
Covid a Lecce, le vaccinazioni si fanno al Museo Castromediano: tra musica e arte

Covid a Lecce, le vaccinazioni si fanno al Museo Castromediano: tra musica e arte

 
La decisione
Lizzanello, uccise 21enne per vendetta: confermata la condanna a 30 anni

Lizzanello, uccise 21enne per vendetta: confermata la condanna a 30 anni

 
Lo sportello nel Salento
Nasce  la più grande rete antiusura e antiracket del Sud

Nasce  la più grande rete antiusura
e antiracket del Sud

 
Il caso
Nardò, ombre sulle amministrative 2016: ascoltati in Procura i denuncianti

Nardò, ombre sulle amministrative 2016: ascoltati in Procura i denuncianti

 

Il Biancorosso

Il punto
Bari, Carrera a modo suo: «Non tutto da buttare»

Bari, Carrera a modo suo: «Non tutto da buttare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIndustria
Stellantis «minaccia» la Basilicata

Stellantis «minaccia» la Basilicata

 
BrindisiNel Brindisino
Torre Canne, la spiaggia è sempre più accessibile e alla portata di tutti

Torre Canne, la spiaggia è sempre più accessibile e alla portata di tutti

 
TarantoNel Tarantino
Palagianello, lo zio «orco» la tiene incatenata in casa e prova a darle fuoco: in carcere

Palagianello, lo zio «orco» la tiene incatenata in casa e prova a darle fuoco: in carcere

 
BariPolizia Locale
Bari, pizzeria accoglie clienti ai tavoli e comitiva organizza festino in un B&B: pioggia di multe

Bari, pizzeria accoglie clienti ai tavoli e comitiva organizza festino in un B&B: pioggia di multe

 
HomeIncidente mortale
Tragedia a Nardò, scontro tra 3 auto: due morti e 4 feriti

Tragedia a Nardò, scontro fra tre auto: morta 75enne, quattro feriti gravi FOTO

 
MateraIl caso
Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

 
FoggiaIl caso nel Foggiano
Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

 
BatNella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 

i più letti

Il caso

Lecce, 76enne muore in Oncologia: estraneo al focolaio Covid

Sono sei gli esposti presentati al Pm che ha avviato un’indagine

ospedale Vito Fazzi di Lecce

LECCE -  Un paziente oncologico di 76 anni è morto nel reparto di Oncologia medica del Vito Fazzi di Lecce in seguito all’aggravarsi delle sue condizioni di salute, già molto critiche. Secondo quanto si apprende da Asl/Le, l’uomo era giunto al pronto soccorso quand’era già risultato positivo al Covid già al suo ingresso in ospedale. Non farebbe quindi parte di quei pazienti contagiati dal focolaio sviluppatosi all’Oncologico agli inizi di marzo che ha causato la morte di sette pazienti, infettatisi dopo il loro arrivo in ospedale. Al momento nel reparto di Oncologia sono ricoverati altri due pazienti che sono risultati positivi al Covid prima del loro ingresso in ospedale.
Sul focolaio nel reparto di Oncologia, il pm Donatina Buffelli ha aperto un fascicolo d’inchiesta dopo le denunce di alcuni famigliari. Ad oggi sono sei gli esposti presentati in Procura. L’ultimo è stato depositato nelle scorse ore ai carabinieri di Racale e riguarda il decesso (avvenuto il 7 marzo scorso) di un uomo di 65 anni di Cutrofiano, ricoverato all’Oncologico e poi dimesso, e successivamente ricoverato al Dea di Lecce dopo essere risultato positivo al Covid. Nei giorni scorsi i carabinieri del Nas hanno acquisito gli atti relativi all’adozione dei protocolli anti contagio attuati nell’ospedale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie