Lunedì 25 Gennaio 2021 | 16:14

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
la polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
Economia
Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

 
Puglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
Il caso
Racale, lancia dal balcone bombola del gas su auto con a bordo moglie e figlia: arrestato

Racale, lancia dal balcone bombola del gas su auto con a bordo moglie e figlia: arrestato

 
Il tribunale di Potenza
Favori in cambio di sesso, ex pm di Lecce condannato a nove anni

Favori in cambio di sesso, condannato a nove anni ex pm di Lecce e a 5 anni dg Asl

 
Lotta al virus
Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

 
La convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
L'iniziativa
«Back to school»: a Lecce l'evento in streaming con i ministri Azzolina e Spadafora

«Back to school»: a Lecce l'evento in streaming con i ministri Azzolina e Spadafora

 
Il caso
Lecce, in una lettera dalla Francia minacce all'omicida dei due fidanzati

Lecce, in una lettera dalla Francia minacce all'omicida dei due fidanzati

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'emergenza
Potenza, ripresa scuola: «Rielaborare trasporto pubblico»

Potenza, ripresa scuola: «Rielaborare trasporto pubblico»

 
Foggiacontrolli antidroga
Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

 
TarantoIl caso
Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

 
Barinel Barese
Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

 
LecceL'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

minacce e stalking

Salice Salentino, lei lo lascia, lui si vendica e invia a tutti loro video hard

Dopo essersi conosciuti su un sito i due hanno preso a incontrarsi, poi la fine della storia e l’inizio del lungo incubo per lei

Salice Salentino, lei lo lascia, lui si vendica e invia a tutti loro video hard

SALICE SALENTINO - Un uomo di Salice Salentino nei guai per la sua vendetta verso la donna con cui aveva avuto una relazione che lei aveva poi deciso di troncare.

Per questo F. M., 35 anni, aveva inviato ai familiari, agli amici e ai conoscenti della sua ex partner le foto dei loro incontri intimi. Ed ha fatto anche altro: ha affisso nel comune del Brindisino dove la donna viveva - adesso si è trasferita al Nord per lavoro - manifesti in cui lei era ritratta in atteggiamenti intimi e senza veli. ma nonostante avesse fatto ricorso ad una serie di espedienti per non farsi «beccare», i poliziotti della Squadra mobile della Questura di Brindisi sono riusciti ad identificarlo. L’altro pomeriggio gli hanno quindi notificato un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Brindisi Tea Verderosa su richiesta del pm Livia Orlando.

Le accuse che vengono contestate al 32enne sono quelle di atti persecutori – stalking –, revenge porn e sostituzione di persona. Il giovane di Salice Salentino – stando a quello che è emerso dalle indagini condotte dai poliziotti della sezione Reati contro la persona della Mobile brindisina – ha conosciuto la donna brindisina su un sito internet. Inizialmente l’ha convinta a compiere atti di autoerotismo, poi si sono incontrati. I due hanno avuto rapporti sessuali (consenzienti) che il 32enne avrebbe ripreso, all’insaputa della partner, con una webcam. Quando la donna gli ha detto che voleva smettere di incontrarlo e di andarci a letto il giovane salentino, non accettando di perderla, ha escogitato una terribile vendetta. Prima ha minacciato di far conoscere al mondo intero le immagini dei loro amplessi, poi è passato dalle minacce ai fatti concreti, inviando ad amici e parenti della donna i video in questione. Non solo. Un giorno la donna si è svegliata e ha saputo che lungo le strade della città del Brindisino in cui all’epoca viveva erano stati affissi una serie di manifesti per «soli adulti» in cui la protagonista degli amplessi era lei. La donna è sprofondata nell’abisso più nero, ma nonostante questo ha trovato il coraggio di recarsi in Questura, a Brindisi, e denunciare quello che le stava accadendo.

Nonostante l’uomo avesse utilizzato una serie di profili Facebook falsi per non rendere nota la sua identità, i poliziotti lo hanno identificato lo stesso. Sulla scorta delle conclusioni del lavoro investigativo svolto dalla Mobile, il pm ha chiesto e ottenuto l’arresto del giovane di Salice Salentino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie