Venerdì 07 Agosto 2020 | 16:46

NEWS DALLA SEZIONE

giornalismo
Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

 
controlli anti-Covid
Marina di Nardò, zero distanziamento, dipendenti senza mascherine: un locale chiuso e uno multato

Nardò, zero distanziamento, dipendenti senza mascherine: un locale chiuso e uno multato

 
nel salento
Movida, a Gallipoli il sindaco pensa a vigilanti per controllare le spiagge

Movida, a Gallipoli il sindaco pensa a vigilanti per controllare le spiagge

 
LA TESTIMONIANZA
Specchia, io e mia figlia, ferita nell'inferno di Beirut

Specchia, parla Antonio Lia: «Mia figlia, ferita nell'inferno di Beirut»

 
nel salento
Melpignano, inaugura il Museo Storico del Tarantismo: è il primo al mondo

Melpignano, inaugura il Museo Storico del Tarantismo: è il primo al mondo

 
arte
Lecce, Daniela D'Autilia «racconta» il suo 2020 in una mostra

Lecce, Daniela D'Autilia «racconta» il suo 2020 in una mostra

 
nel salento
Gallipoli, serate non autorizzate: sigilli a discoteca «Quartiere Latino», indagato titolare

Gallipoli, serate non autorizzate: sigilli a discoteca «Quartiere Latino», indagato titolare

 
La storia
Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

 
L'iniziativa
Ecco «Sorrisi di Puglia», l'omaggio alla bellezza del nostro territorio firmato Sangiorgi

«Sorrisi di Puglia», l'omaggio alla bellezza del nostro territorio: è firmato da Sangiorgi

 
L'esplosione
Beirut, tra i feriti anche figlia ex deputato salentino

Beirut, tra i feriti anche figlia di un ex deputato salentino

 
I DATI
Le imprese salentine perdono 2600 addetti

Le imprese salentine perdono 2600 addetti

 

Il Biancorosso

serie c
La C del Bari sarà da brividi grandi firme nel girone Sud

La C del Bari sarà da brividi: grandi firme nel girone Sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzala denuncia
Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto ormai livello di guardia»

Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto livello di guardia»

 
Barimaltrattamenti in famiglia
Bari, picchia la moglie e le rompe il naso davanti a figli piccoli: arrestato 20enne violento

Bari, picchia la moglie e le rompe il naso davanti a figli piccoli: arrestato 20enne

 
Leccegiornalismo
Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

 
Batl'evento
Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

 
Tarantocontrolli dei CC
Taranto, nascondeva in casa oltre un chilo e mezzi di cocaina: arrestato trafficante 35enne

Taranto, nascondeva in casa oltre 1 kg e mezzo di cocaina: arrestato trafficante 35enne

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 
FoggiaOCCUPAZIONE
Centri impiego «barricati, colpa del Covid: non si entra

Foggia, centri impiego «barricati», colpa del Covid: non si entra

 
MateraA Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 

i più letti

da domani

Lecce, spiaggia attrezzata per la fisioterapia in mare: al via «Il mare di tutti»

Un progetto dedicato alle persone con sclerosi multipla

Lecce, spiaggia attrezzata per la fisioterapia in mare: al via «Il mare di tutti»

Tutto pronto per la partenza della terza edizione de “Il mare di tutti”, il progetto  promosso dall’associazione Sunrise onlus, unico in tutta Italia con un’isola fisioterapica in acqua e un’isola in spiaggia dedicate a persone affette da sclerosi multipla e patologie simili. 

L’inaugurazione della Stagione 2020 si terrà domani, sabato 11 luglio, alle ore 9.30, presso il Lido Coiba di San Foca, marina di Melendugno, alla presenza del consigliere provinciale con delega all’Associazionismo Fabio Tarantino e della presidente di Sunrise onlus Maria De Giovanni, ideatrice e anima del progetto, insignita di recente del titolo di Ufficiale al merito della Repubblica italiana dal presidente Sergio Mattarella, proprio per la sua instancabile attività di volontariato. Parteciperanno al taglio del nastro, tra gli altri,  Luigi Mazzei, testimonial dell’associazione Sunrise e Orietta Pascali, referente dell’Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica (Aisla).

Con “Il mare di tutti”, da domani e fino al 15 settembre, i partecipanti potranno effettuare gratuitamente, per sei giorni a settimana, la fisioterapia in mare presso il Lido Coiba di San Foca, attrezzato con isola fisioterapica e medica. Lo staff è formato da diversi medici specializzati: fisiatri e fisioterapisti, psicologi, infermieri e volontari formati nella gestione delle malattie neurodegenerative. Ogni paziente, inoltre, potrà effettuare una visita fisiatrica specialistica preliminare per essere indirizzato alla terapia più adatta. La talassoterapia, infatti, produce non solo benefici fisici, ma anche  psichici perché offre l’opportunità a tante persone, giovani e meno giovani, affette da sclerosi multipla o patologie simili, di vivere il mare come occasione di svago e, soprattutto, di terapia. 

L’edizione di quest’anno rispetterà tutte le misure di sicurezza antiCovid 19:  sulla spiaggia sono stati allestiti degli spazi appositi destinati ai soli utenti del progetto, che riceveranno in dotazione, oltre al tradizionale kit di creme speciali fornite dall’azienda N&B – Natural is better di Martano, anche una pochette con prodotti igienizzanti e mascherina. Inoltre, sono state aumentate le unità di collaboratori ed è stato redatto un regolamento ad hoc. 

Il presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva ed il consigliere provinciale con delega all’Associazionismo Fabio Tarantino dichiarano: “Siamo entusiasti di poter essere anche quest’anno parte di un progetto straordinario, che continua a crescere grazie, innanzitutto, alla tenacia e alla vulcanica capacità di coinvolgimento di Maria De Giovanni. La rete che è riuscita a tessere ha maglie sempre più forti ed abbraccia e sostiene persone altrimenti sole. La solidarietà e il volontariato sono i tratti distintivi di questa iniziativa che, come Provincia, siamo orgogliosi di sostenere”. 

La presidente di Sunrise onlus Maria De Giovanni afferma: “Estate tempo di mare, di gioia di felicità, che non si può fermare colpendo una categoria di persone che già soffrono per la loro disabilità. Ho fortemente lottato e voluto che il progetto potesse realizzarsi proprio in un lido insieme ad altre persone per creare la vera inclusione sociale e non ghettizzare la disabilità relegata già di per sé alla solitudine”, 

“Sono felice di sottolineare che la lista d’attesa dei partecipanti è già di 30 persone, di cui 20 provenienti dal resto d’Italia, che saranno accolte dallo staff formato dai medici e sanitari, oltre ai tanti volontari. Seguiremo e rispetteremo tutte le regole sulla spiaggia, per questo sono state acquistate nuove attrezzature, che serviranno anche al distanziamento sociale, ma permetteranno la fisioterapia, conclude Maria De Giovanni. 

Anche quest’anno il progetto Il mare di tutti è sostenuto da una fitta rete di partner: Regione Puglia (Presidenza della Giunta), Asl Lecce, Provincia di Lecce, Comune di Melendugno, Ambito di Martano, Aisla (Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica), International Inner Wheel Club di Bari, Assotur, Banca Popolare Pugliese, Banca di credito cooperativo di Terra d’Otranto, Natural is Better, Federbalneari Salento, Agenzia Carofalo,  Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di Lecce, l’imprenditore Raone Antonio, il Rotary Club di Puglia e Basilicata, Associazione Francesco Marco Attanasi, Associazione Alessia Pallara. Tra i partecipanti anche i Comuni di San Donato e Taviano. Il progetto, inoltre, ha il patrocinio gratuito della Commissione Pari opportunità della Provincia di Lecce.

Il progetto è stato portato alla ribalta nazionale nel giugno scorso, con  la partecipazione di Maria De Giovanni alla trasmissione di Rai 1 “Da noi a ruota libera”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie