Venerdì 25 Settembre 2020 | 15:11

NEWS DALLA SEZIONE

il gesto
Lecce, murale in pieno centro contro la Capone: «Un insulto sessista»

Lecce, rimosso murale in pieno centro contro Capone: «Un insulto sessista»

 
Il delitto
Lecce, arbitro e fidanzata uccisi: è caccia all'uomo fuggito a piedi

Lecce, arbitro e fidanzata uccisi: è caccia all'uomo fuggito a piedi

 
arte
Unauthorized Reproduction for Functional Purpose: il collettivo tarantino PLSTCT presenta il progetto a Lecce

Unauthorized Reproduction for Functional Purpose: il collettivo tarantino PLSTCT presenta il progetto a Lecce

 
Il delitto
Lecce, arbitro e fidanzata uccisi: su Eleonora almeno 30 coltellate

Lecce, arbitro e fidanzata uccisi: su Eleonora almeno 30 coltellate

 
L'omicidio dell'arbitro
Fidanzati uccisi a Lecce, in forse i funerali in piazza a Seclì

Fidanzati uccisi a Lecce, in forse i funerali in piazza a Seclì

 
la svolta
Lecce, duplice omicidio, sospettato in Procura: è un 37enne di Aradeo

Lecce, duplice omicidio, sentito sospettato: Procura smentisce
Autopsia: «Ferocia omicida su donna»

 
L'iniziativa
Lecce, «No Covid» a scuola in sicurezza : il video tutorial degli studenti

Lecce, «No Covid» a scuola in sicurezza : il video tutorial degli studenti

 
Criminalità
Lecce, duplice omicidio: in un video la fuga del killer

Lecce, duplice omicidio: in un video la fuga del killer. Si aspetta l'autopsia

 
Viaggi della speranza
Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

 
duplice omicidio
Lecce, dopo accoltellamento muoiono un uomo e una donna: caccia al killer

Lecce, arbitro De Santis e compagna uccisi a coltellate: è caccia al killer
Testimone ha visto uomo in fuga

 
Il caso
Covid 19, il sindaco di Salice Salentino chiude il municipio per una sanificazione totale

Covid 19, il sindaco di Salice Salentino chiude il municipio per una sanificazione totale

 

Il Biancorosso

NEWS DALLE PROVINCE

Batla novità
Andria, inaugurato impianto biogas tra i primi in Europa

Andria, inaugurato impianto biogas tra i primi in Europa

 
Lecceil gesto
Lecce, murale in pieno centro contro la Capone: «Un insulto sessista»

Lecce, rimosso murale in pieno centro contro Capone: «Un insulto sessista»

 
FoggiaEmergenza contagi
Foggia, 64 i positivi Covid ricoverati nel policlinico Riuniti

Foggia, 64 i contagiati da Covid ricoverati nel policlinico Riuniti
Positivo anche dipendente Amgas

 
Potenzadati regionali
Coronavirus, 13 nuovi positivi su 850 tamponi: ci sono 2 operai Fca e 2 addette segreteria di una scuola

Coronavirus, 13 nuovi positivi su 850 tamponi: anche 2 operai Fca e 2 addette segreteria scolastica

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 
Tarantoil siderurgico
Mittal Taranto, sicurezza impianti: al via focus sulle criticità

Mittal Taranto, sicurezza impianti: al via focus sulle criticità

 
Baricontagi coronavirus
Polignano, dopo i contagi nella «Sop» c’è il primo morto da Covid

Polignano, dopo i contagi nella «Sop» c’è il primo morto da Covid

 

i più letti

l'onorificenza

«Combatto la sclerosi multipla donando fisioterapia al mare a chi è malato come me»: la salentina Maria premiata dal Quirinale

Alla blogger e giornalista di Borgagne, impegnata nel sociale con il progetto 'Il Mare di Tutti', è stato conferito l'Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana

«Combatto la sclerosi multipla donando fisioterapia al mare a chi è malato come me»: la salentina Maria premiata dal Quirinale

Si chiama Maria De Giovanni, è una blogger e giornalista di Borgagne (Le), direttrice del sito Salentodonna, ed è stata definita la «Madre Teresa del Salento» dalle tante persone che aiuta nella sua quotidianità. Ma ora per Maria è arrivato il plauso anche dalle alte cariche dello Stato, infatti il Quirinale le ha conferito l'Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana, e la notizia è stata diffusa sulla Gazzetta Ufficiale del 27 aprile scorso. Maria, che da diversi anni convive con la sclerosi multipla, si occupa a tempo pieno dell'associazione SMAISO - Sunrise Onlus, con cui supporta in toto le persone affette dalla sua stessa malattia. E l'impegno di questa donna dalle mille sfaccettature è davvero inarrestabile: è autrice di due libri autobiografici, «Sulle orme della sclerosi multipla», e «La Rinascita», e ha girato il mondo per raccontare la sua storia, la sua vita dedicata completamente ad aiutare gli altri, impegnandosi nel sociale e ricevendo riconoscimenti in ogni parte d'Italia, compreso quello della Presidenza della Repubblica.

Maria è socia onoraria di diverse associazioni, molto attiva con FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) Gallipoli, su di lei sono uscite oltre 500 pubblicazioni. Fiore all'occhiello del suo impegno è sicuramente il progetto Il Mare di Tutti, con cui permette alle persone affette dalla sclerosi multipla di fare fisioterapia a mare. «Questo riconoscimento dal Quirinale per me vale moltissimo - spiega Maria - sono felice che le alte cariche dello Stato premino l’impegno, la determinazione e la lotta di chi invece di lasciarsi morire, si inventa una nuova vita, per essere d’aiuto agli altri. 'Il Mare di Tutti' ha dato la possibilità a più di 1500 persone di fare la fisioterapia in acqua, negli ultimi tre anni. Un piccolo regalo per chi soffre. Non mi sento un'eroina, sono semplicemente una donna che ha saputo reinventarsi, e oggi questo grande onore è motivo di orgoglio personale». Inevitabile un commento anche sul difficile momento che stiamo vivendo: «Questo riconoscimento arriva in un periodo di pandemia, dove noi tutti dell’associazione siamo in trincea per aiutare gli altri: abbiamo creato un ponte di collegamento con i centri SM della provincia di Lecce, per dare tutto il supporto possibile. Mi occupo di situazioni difficili, di abbandoni sociali, questa Onorificenza mi dà entusiasmo e carica per continuare nel mio impegno». Nell'attesa che l'emergenza finisca per ricevere indicazioni sul ritiro del premio, e godersi il meritato festeggiamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie