Domenica 18 Agosto 2019 | 16:52

NEWS DALLA SEZIONE

Vacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
le «pagelle» arwu
UniSalento perde quota ma resta nella top 1000 delle migliori al mondo

UniSalento perde quota ma resta nella top 1000 delle migliori al mondo

 
Plastica bruciata
Rogo in un deposito di Lecce, ustionato 17enne: vvf all'opera per 5 ore

Rogo in un deposito di Lecce, ustionato 17enne: vvf all'opera per 5 ore

 
Nel Leccese
Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

 
24-26 agosto
Lecce si prepara alla Festa di Sant'Oronzo: il programma e le info utili

Lecce si prepara alla Festa di Sant'Oronzo: il programma e le info utili

 
Sigilli nel Salento
Discoteca non autorizzata a Vernole: sequestrata parte di un'area camper

Discoteca non autorizzata a Vernole: sequestrata parte di un'area camper

 
Nel Salento
Torrepaduli, Emiliano balla la taranta con 63 bambini e Geppi Cucciari

Torrepaduli, Emiliano balla la taranta con 63 bambini e Geppi Cucciari

 
Omofobia
Gallipoli, buttafuori contro gruppo di trans: «Perché non andate nei posti vostri?»

Gallipoli, buttafuori contro gruppo di trans: «Perché non andate nei posti vostri?»

 
Nel Salento
Ricercato in Francia per truffa, faceva il bagno a Porto Cesareo: arrestato

Ricercato in Francia per truffa, faceva il bagno a Porto Cesareo: arrestato

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaBottino 10mila euro
Cerignola, in 5 assaltano market: via con il denaro della cassaforte

Cerignola, in 5 assaltano market: via con il denaro della cassaforte

 
BariPolitica
L'ira di Altieri: «Emiliano rispetti i leghisti pugliesi»

L'ira di Altieri: «Emiliano rispetti i leghisti pugliesi»

 
BrindisiIl caso
Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

 
HomeNel Tarantino
Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

 
GdM.TVIl ritrovamento
Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

 
PotenzaIl caso
Castelmezzano, Rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

Castelmezzano, rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

 
NewsweekVacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
BatL'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 

i più letti

Nel Leccese

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Nel mirino Marco Cataldo, che risponde: «Vogliono fermare il cambiamento»

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Un manifesto funebre con il suo nome e tre cartucce da caccia lasciate sul parabrezza. La campagna elettorale per il rinnovo del consiglio comunale di Parabita inizia nel clima peggiore che si possa auspicare, soprattutto per un Comune che esce da uno scioglimento per infiltrazioni della criminalità organizzata.
Marco Cataldo, già consigliere comunale e possibile candidato sindaco a capo di una coalizione civica, nei giorni scorsi è stato vittima di più episodi intimidatori. Fatti gravi, che fanno il paio con le minacce di morte ricevute lunedì dai commissari straordinari e di cui si è scritto nell’edizione di ieri del giornale.
Venerdì 12 aprile, l’ex consigliere comunale ha ricevuto via posta, presso la sua abitazione, una lettera, chiusa in una busta regolarmente affrancata. Non l’ha subito aperta: credeva, infatti, che si trattasse di una comunicazione pubblicitaria. In serata, tornando da un incontro con i simpatizzanti del suo progetto politico, sul parabrezza della sua auto (che era posteggiata in una strada del centro) ha trovato una busta bianca. All’interno c’erano tre cartucce da caccia calibro 12 e un foglio piegato in due. Si trattava del disegno di un manifesto funebre con il suo nome e il suo cognome e la data del 26 maggio (il giorno delle elezioni). Sabato, poi, Cataldo ha aperto la lettera ricevuta il giorno prima: ha così scoperto che anche quella busta conteneva il disegno dello stesso manifesto funebre.


L’ex consigliere ha presentato denuncia martedì 16, rivolgendosi alla stazione cittadina dei carabinieri. Lo stesso giorno è stato contattato da un professionista del paese, simpatizzante del suo movimento civico, il quale lo ha avvisato di aver ricevuto, anche lui via posta, una busta dal contenuto inquietante: ancora una volta lo stesso manifesto funebre con il nome di Cataldo. La stessa lettera, inoltre, pare sia stata recapitata in municipio.
Non si tratta, come si diceva, dell’unico episodio inquietante avvenuto negli ultimi giorni. Martedì, infatti, i commissari straordinari Andrea Cantadori, Sebastiano Giangrande e Gerardo Quaranta, che amministrano il Comune di Parabita da due anni, dopo lo scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni della criminalità organizzata, hanno ricevuto in municipio una lettera anonima, firmata da «un amico». La missiva li invitava a farsi gli affari propri per poter vivere più a lungo. Un chiaro «consiglio» a non intraprendere iniziative particolari e, allo stesso tempo, una minaccia di morte. Dopo averla letta, i commissari l’hanno consegnata ai carabinieri e hanno comunicato l’accaduto alla Prefettura di Lecce e al ministero dell’Interno.
Sia per la missiva recapitata ai commissari, sia per le intimidazioni subite da Cataldo, sono in corso le indagini dei carabinieri. Non è superfluo evidenziare che, a meno di dieci giorni dalla presentazione delle liste (il termine è il 27 aprile) e a poco più di un mese dalle elezioni che dovranno dare al paese un nuovo sindaco e un nuovo consiglio comunale, episodi come quelli degli ultimi giorni contribuiscono a gettare nuove ombre su un Comune che, da due anni e mezzo, sta vivendo la sua stagione più buia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie